Menu Chiudi

FINA Diving World Cup: Berlino – dominio cinese nella seconda giornata

Pubblicato il Competitions, Coppa del Mondo, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

La seconda giornata di gare per la Coppa del Mondo FINA a Berlino ha visto lo strapotere della nazionale cinese, arrivata in Germania con la migliore composizione possibile – quella olimpica – e in ottima condizione fisica e mentale. Le tre finali odierne hanno confermato i pronostici, con le altre nazioni costrette a disputarsi le posizioni di rincalzo sui podi.

Soltanto due le coppie nella finale sincro piattaforma femminile, con le campionesse mondiali e olimpiche Chen Yuxi e Quan Hongchan che hanno inflitto quasi 90 punti di distacco alle malcapitate americane: quasi 350 i punti per le cinesi, poco più di 260 quelli per Katrina Young e Nike Agunbiade.

 

Ancora più larghi, se possibile, i distacchi nella corrispettiva gara maschile: Yang Hao e Lian Junjie hanno condotto un’ottima gara, chiudendo poco sotto i 445 punti, quasi cento in più dei tedeschi Timo Barthel e Lou Massenberg, argento, e centodieci più dei colombiani Alejandro Solarte e Sebastian Villa, che hanno soffiato agli americani il bronzo (e la seconda medaglia di giornata) per mezzo punto.

 

A chiudere la giornata la finale individuale maschile dal trampolino 3 metri, dove ancora una volta i cinesi hanno dato spettacolo: ha fatto quasi impressione vedere Cao Yuan superare di slancio i 510 punti e nonostante questo perdere costantemente tutti i “duelli” contro Wang Zongyuan, il favorito per le prossime Olimpiadi di Parigi… per lui oltre 562 punti! Sul podio sale anche Moritz Wesemann, per la gioia del pubblico di casa, con “solo” 432.40 punti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap