Coppa Londra – le semifinali del terzo giorno.

Tre metri femminili :

La semifinale femminile si e’ conclusa senza grosse sorprese, dominata dall’atleta triestina Paola Flaminio che, nonostante abbia sbagliato l’uno e mezzo rovesciato carpiato, ha comandato la gara fin dall’inizio.
Troppi errori per quelle che, sulla carta, erano le atlete piu’ accreditate per il secondo posto: Francesca Ercoli e Estilla Mosena.

A sorpresa ad aggiudicarsi la finale e’ stata la giovanissima Sara Borghi della Canottieri Mincio che ha dimostrato, seppurla giovane eta’ (tredici anni), un’ottima tecnica di esecuzione
Complimenti e in bocca al lupo per la finale!

Ecco i risultati :

1) Flaminio Paola, pt 200,30
2) Borghi Sara, pt 182,80
3) Ercoli Francesca , pt 174,5
4) Allegro Valentina , pt 170,75
5) Monachesi Ginevra , pt 165,80
6) Mosena Estilla, pt 159,05

Piattaforma maschile :

Niente di spettacolare questa semifinale, ma d’altronde gli atleti piu’ interessanti si erano gia’ aggiudicati la finale questa mattina. 
Gli unici due esclusi, Schmid e Auber, hanno rimediato senza problemi.

La classifica :

1) Schmid David , pt 249,95
2) Auber Gabriele, pt 211,15
3) Polizzi Luca , pt 192,95
4) Barbu Vladimir , pt 189,95
5) Rosati Niccolo’ , pt 175,80