Menu Chiudi

AQUA Diving World Cup Super Final: Berlino – Italia sesta nella gara a squadre

Pubblicato il Competitions, Coppa del Mondo, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

La stagione 2023 per i tuffatori della nazionale italiana è terminata questa sera con la gara a squadre mista delle Super Final della World Aquatics Diving World Cup a Berlino. In una formazione alternativa, Sarah Jodoin di Maria, Lorenzo Marsaglia, Eduard Timbretti Gugiu e Giovanni Tocci si sono classificati al sesto posto nella finale del Mixed Team.

Prova generalmente positiva nonostante l’assenza della Pellacani, sostituita piuttosto bene dalla Jodoin che ha fatto gli straordinari (due tuffi individuali ed entrambi i tuffi sincro) cavandosela abbastanza bene anche dal trampolino; sulla prestazione pesa l’imprecisione di Marsaglia nel triplo e mezzo rovesciato, un po’ troppo abbondante in entrata, e in generale una cura dei dettagli da parte di tutti i componenti un filo meno precisa del solito – che, a questo punto della stagione, ci sta. Per gli azzurri 346.35 punti e il sesto posto che permette comunque loro di accedere ai premi di World Aquatics.

Clamorosamente assente la squadra cinese, che come lo scorso anno sempre a Berlino non ha preso parte alla finale pur essendo qualificata: dopo una volata a quattro molto tirata l’oro è andato al Canada con 395.50 punti, l’argento all’Australia con 390.70 punti e il bronzo alla Gran Bretagna con 387.95 punti; beffati gli Stati Uniti, quarti a circa cinque punti dal podio.

Altre due finali questo pomeriggio, ma senza azzurri in gara: nella finale femminile dal trampolino 3 metri vittoria col brivido per Chen Yiwen – le cinesi quest’oggi hanno trovato un osso durissimo nella gipponese Mikami Sayaka, che ha sfiorato la vittoria grazie a un superbo doppio e mezzo avanti con due avvitamenti. 344.15 per la Chen, contro i 342.60 della giapponese e i 318.50 per Chen Yiwen, a sua volta in difficoltà contro le buone prove di Pamela Ware e Sarah Bacon, vicinissime in classifica.

La piattaforma maschile è stata appannaggio di Yang Hao con 537.25 punti, con una discreta bagarre alle sue spalle e parecchi i tuffatori con una serie gara spettacolare ma con un errore a testa: argento all’ucraino Oleksii Sereda con 480.45 punti, bronzo per il britannico Noah Williams con 468.05 punti, ancora una volta Canada (con Nathan Zsombor-Murray) e USA (con Brandon Loschiavo) beffati per pochi punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link