Menu Chiudi

Europei giovanili: Otopeni – doppietta azzurra dal metro: oro per Santoro, argento per Belotti!

Posted in Campionati Europei, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Nazionale Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

Sale a cinque il bottino di medaglie azzurro ai Campionati Europei giovanili di tuffi a Otopeni, in Romania: nella finale dal trampolino 1 metro per la categoria A (Juniores) Matteo Santoro e Stefano Belotti si aggiudicano le prime due posizioni sul podio, con un vantaggio incolmabile per chiunque altro, e assicurano il terzo oro (dopo quello a squadre e quello di Giorgia De Sanctis da 3 metri) e il secondo argento (dopo quello di Francesco Casalini e Tommaso Zannella nel sincro piattaforma) alla nazionale italiana.

Gara davvero di alto livello per i nostri ragazzi, che hanno subito dettato un ritmo pressoché insostenibile agli avversari: 72 punti sul doppio e mezzo avanti con avvitamento di Santoro e l’uno e mezzo rovesciato con due avvitamenti e mezzo da 67.50 di Belotti hanno segnato il momento in cui nessun altro atleta in gara avrebbe più potuto riprendere gli azzurri. A quel punto è stata una sfida a due, con Santoro che ha amministrato il vantaggio e Belotti che progressivamente ha ridotto il divario tuffo dopo tuffo. Avrebbero meritato entrambi la vittoria, e non soltanto per il distacco minimo tra i due, ma proprio per la qualità dei tuffi espressi: ma l’oro è andato a Santoro con 478.15 punti, l’argento a Belotti con cinque centesimi in meno, 478.10 punti!

Terzo posto per l’irlandese di estrazione britannica Jake Passmore, stamattina protagonista ma che oggi non è riuscito a ripetersi al cospetto dei due azzurri: per lui 455 punti netti.

 

Avvincente anche la finale femminile dalla piattaforma, purtroppo senza italiane, con ben sei atlete in lotta per le medaglie: la primatista di questa mattina, la spagnola Ana Carvajal San Miguel, ha dovuto cedere alla svedese Amanda Lundin, oggi vincitrice con 354.45 punti contro i 348.25 dell’iberica, che era già stata bronzo mondiale. Terza piazza, a soli dieci centesimi – una giornata veramente tirata! – per la britannica Chloe Johnson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dieci − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap