Menu Chiudi

Campionati di Categoria indoor: Bolzano – i risultati della domenica

Posted in Categoria, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

Si sono conclusi quest’oggi i Campionati Italiani di Categoria indoor Bolzano con le ultime prove in programma; anche quest’oggi i tuffatori della Juniores, le tuffatrici della categoria Ragazze e i Senior si sono sfidati nelle ultime specialità a loro disposizione.

Ad aprire la giornata i tuffatori della categoria Juniores per la gara dal trampolino 1 metro: come già per le altre due specialità è stata una bella gara con tanta qualità, e a vincere alla fine è stato Stefano Belotti (Bergamo Tuffi) con 488.55 punti; seconda piazza per Matteo Santoro (M.R. Sport), che rispetto al suo avversario portava qualche decimo di coefficiente in meno che ha finito per fare la differenza; per lui 470.00 punti.

Bronzo per Tommaso Zannella (M.R. Sport) a quota 401.30 punti, bravo ad approfittare dell’assenza (a scopo precauzionale) di Matteo Cafiero.

 

Successivamente le tuffatrici della categoria Ragazze si sono cimentate nella gara dalla piattaforma: Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro) completa il tris di vittorie aggiudicandosi anche questa specialità con 250.90 punti; medaglia d’argento per Diana Romano (MR Sport) con 220.65 punti, seguita da Alessia Cappelli (Marina Militare) che con 219.00 punti si mette al collo la medaglia di bronzo.

 

A chiudere le prove di questa domenica mattina sono state le Juniores dal trampolino 3 metri: con l’assenza di Elisa Pizzini (in America per uno stage) e Virginia Tiberti si è assottigliata la pattuglia che poteva aspirare a un piazzamento di prestigio. L’oro è andato a Erica Ciancaglini (Dibiasi), la più regolare nel corso della gara, con 327.20 punti, davanti alla sorella Rebecca (Dibiasi) con 303.60 punti. Terza posizione per Viola Gonini (Carabinieri), che completa il tris di piazzamenti sul podio.

Ultima specialità della manifestazione il trampolino 1 metro maschile per la categoria Senior; Lorenzo Marsaglia (Marina Militare) si è riscattato dal passo falso di ieri da 3 metri e si è aggiudicato largamente la gara con 397.80 punti. Molto varia la lotta alle sue spalle per le altre due posizioni sul podio, a spuntarla sono stati Adriano Ruslan Cristofori (CS Esercito) con 334.10 punti e Andreas Sargent Larsen (Fiamme Oro) con 333.05 punti.

 

La classifica di società è vinta dalle Fiamme Oro con 290 punti, seguita dalla M.R. Sport con 271 punti e dalla Carlo Dibiasi con 178 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap