Menu Chiudi

Trofeo di Natale: Bolzano – i risultati del sabato pomeriggio

Posted in Categoria, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Results, Risultati, Trofeo di Natale, Tuffi

Alla piscina Karl Dibiasi di Bolzano questo sabato pomeriggio le gare del Trofeo di Natale di tuffi sono ricominciate con la piattaforma delle tuffatrici della categoria Juniores. Otto le partecipanti per altrettante serie di tuffi, ma purtroppo la qualità della prova non è stata delle migliori, fatto salvo per un paio di atlete.

Nessun errore particolarmente grave, ma in generale ci sono state parecchie sbavature che non hanno permesso alla gara di decollare. Unica eccezione Irene Pesce (M.R. Sport) che nonostante l’errore nel suo tuffo finale, il doppio indietro con un avvitamento e mezzo dalla verticale, ha facilmente raggiunto la prima posizione con un buon margine: per lei 322.65 punti. Dietro di lei Viola Gonini (Carabinieri) che oggi è apparsa sottotono rispetto ai suoi standard, sua la medaglia d’argento con 259.85 punti. Terza classificata Susanna Cravedi (Bolzano Nuoto) con 240 punti netti, che fino all’ultimo si è contesa la medaglia di bronzo con Arianna Pelligra (M.R. Sport).

 

Ben ventidue invece le partecipanti dal trampolino di 1 metro per la categoria Ragazze, in una gara così lunga non sono mancate le sorprese, gli errori, ma anche i bei tuffi. Le principali protagoniste sono state Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro) e Diana Romano (M.R. Sport), mentre la vincitrice di ieri Anna Bedin (Bolzano Nuoto) ha ceduto il passo sbagliando l’uno e mezzo indietro e l’uno e mezzo rovesciato. Al suo posto si è inserita Ilaria Cambria (CC Aniene) che ha saputo capitalizzare proprio sugli errori altrui e guadagnare la terza posizione con 216.75 punti. Lotta serrata tra le capoliste, ma ancora una volta ad avere la meglio è stata la più giovane delle due: la Romano ha portato a casa la sua seconda medaglia d’oro grazie ai suoi 255.95 punti, staccando la De Sanctis, seconda classificata con 242.80 punti, per 13.15 punti.

 

A concludere questa seconda giornata di gare del Trofeo di Natale sono stati i tuffatori Seniores che hanno gareggiato dal trampolino di 3 metri. Alcune “new entry” in categoria, Renato James Calderaro (Fiamme Oro), Kay Torres (CS Carabinieri), Federico Zanco (Blu 2006) e Edoardo Semeria (CC Milano) che si sono confrontati con i veterani quali Giovanni Tocci (CS Esercito) o Gabriele Auber (Marina Militare). Buona prova per Tocci, almeno fino agli ultimi due tuffi, il doppio e mezzo rovesciato e il triplo e mezzo ritornato; ma la prima posizione che aveva guadagnato fin dal secondo tuffo, un ottimo triplo e mezzo avanti carpiato da 79 punti, non è mai stata in pericolo. Per lui 384.45 punti.

Qualche errorino in più sia per Auber, che per Francesco Porco (Fiamme Oro), in special modo nel doppio e mezzo rovesciato carpiato, che è stato un po’ il tallone d’Achille di tutti i partecipanti. Di questo errore stava per approfittarne Antonio Volpe (Bolzano Nuoto): prima del suo ultimo tuffo era a 18 punti dal bronzo (Porco, 310.45 punti) e a 34 dall’argento (Auber, 336 punti netti), ma il triplo avvitamento e mezzo rovesciato gli è stato fatale. Volpe ha sbagliato completamente il presalto e si è ritrovato in una posizione tale da non riuscire a partire, cadendo poi in acqua. Per lui quindi zero punti e, nonostante tutto, la quarta posizione con 292.75 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap