Menu Chiudi

Mondiali Giovanili FINA: Kyiv – BRONZO per il sincro piattaforma Biginelli-Neroni!

Posted in Campionati Mondiali, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Nazionale Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

Arriva la quarta medaglia azzurra ai Campionati Mondiali giovanili di Kyiv: il sincro piattaforma formato da Maia Biginelli ed Elettra Neroni, già argento agli Europei giovanili, conquista la medaglia di bronzo dopo una prova ad alta tensione dove il carattere ha avuto maggior valore della qualità tecnica. Il bottino della nazionale giovanile si arricchisce dopo l’oro della gara a squadre di Pellacani, Santoro e Giovannini, l’argento di Pizzini nella gara da 1 metro e il bronzo di Pellacani in quella da 3 metri.

Pochissime le coppie partecipanti – soltanto cinque, a causa delle assenze di diverse nazionali di punta da questi Campionati e soprattutto dall’infortunio pesante di Sofiia Lyskun, con la campionessa ucraina ancora ai box dopo il penultimo posto ottenuto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. La tensione in vasca è stata palpabile, visto che, a parte la coppia della Russia che ha fatto gara a sé e le turche ancora troppo acerbe e inesperte per competere contro nazioni di livello più alto, le altre tre coppie hanno letteralmente combattuto per due posti sul podio.

Il livello della gara ne ha un po’ risentito e non sono mancati gli errori da parte di tutte le partecipanti: le azzurre sono andate un po’ in difficoltà con gli obbligatori, con la Biginelli che è andata troppo abbondante sull’ordinario indietro e la Neroni imprecisa su quello rovesciato. Anche sui liberi non sono state impeccabili, con nessuno dei tre tuffi che ha raggiunto la sufficienza media e i 50 punti – una soglia che invece hanno dimostrato di saper superare nel recente passato: i 224.10 punti ottenuti non sono stati abbastanza per agguantare le colombiane Tiffany Brawn LozadaMariana Osorio, specialiste dal trampolino che hanno ottenuto l’argento con un programma più semplice ma meglio eseguito, ma sono sufficienti per una pregevole medaglia di bronzo davanti alle sudcoreane Kim Nahyun e Kim Seoyeon, autrici di una gara molto più imprecisa.

Oro, come previsto, alle russe Ekaterina Beliaeva e Anna Konanykhina, atlete della nazionale maggiore, con 283.86 punti.

Alle 16 Eduard Timbretti e Stefano Belotti disputeranno la finale dal trampolino 1 metro.

Il dettaglio gara:

1 Ekaterina BELIAEVA and Anna KONANYKHINA Russia 283.86
2 Tiffany BRAWN LOZADA and Mariana OSORIO Colombia 226.05
3 Maia BIGINELLI and Elettra NERONI Italy 224.10
4 Nahyun KIM and Seoyeon KIM Republic of Korea 215.46
5 Simay ARSLANKAN and Sude KOPRULU Turkey 155.28

 

Round
Dive
#
M
DD
E1
E2
E3
E4
S1
S2
S3
S4
S5
Total
Points
Score
1
201
B
10
2.0
7
7
6
32
38.40
38.40
2
301
B
10
2.0
6
32
38.40
76.80
3
405
B
10
2.8
5
5
6
6
28½
47.88
124.68
4
107
B
10
3.0
4
6
5
6
27½
49.50
174.18
5
5253
B
10
3.2
5
5
6
26
49.92
224.10

 

Foto Ciro Orabona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap