Assoluti Estivi: Cosenza – la 1ª mattinata di gare.

Tre le eliminatorie disputate questa mattina alla piscina comunale di Cosenza.

A dare il via ai Campionati Italiani Assoluti estivi sono stati i maschi dal trampolino di 3 metri: 28 i partecipanti, 8 i posti per entrare in finale, unica sorpresa per quanto riguarda i qualificati è stata l’eliminazione di Andrea Cosoli (Dibiasi), per il resto la gara non é stata delle migliori, Giovanni Tocci (Esercito) a parte, con molti errori da parte di tutti.


Discorso simile anche per l’eliminatoria femminile dalla piattaforma: bene solo Noemi Batki (Esercito) che anche se con un programma gara modificato (ha inserito la verticale con doppio avanti al posto della verticale indietro con avvitamento), è tornata alle gare individuali.

Da segnalare, 8ª ed ultima qualificata la giovanissima (2005) Virginia Tiberti (Aniene).


L’ultima gara di questa prima mattina è stata l’eliminatoria del sincro trampolino femminile; solo due le coppie ammesse in finale, che si scontreranno con le prime due coppie degli Assoluti invernali, già qualificate, composte da Flavia Pallotta (Dibiasi) con Elettra Neroni (Dibiasi) e Maia Biginelli (Fiamme Oro) con Delfina Calissoni (Aniene).

A passare il turno sono state Chiara Pellacani (MR Sport) in coppi con Giulia Vittorioso (MR Sport) e poi la coppia formata da Malvina Catalano (Aniene) e Laura Anna Granelli (Bergamo Nuoto).

Le finali inizieranno alle 18:00.