Campionati Europei Indoor: Rostock – Chiarabini, Tocci e Batki in finale.

  Dopo l’antipasto del team event di ieri, sono iniziati oggi gli Europei indoor di tuffi; subito impegnati Giovanni Tocci e Andrea Chiarabini dal trampolino di 1 metro e Noemi Batki dalla piattaforma.

Sulla carta i nostri 3 atleti non avrebbero dovuto avere difficoltá a prendersi un posto tra i finalisti, ma poi in gara hanno avuto qualche difficoltá in piú.

Tocci dopo un ottimo inizio ha concluso la sua prova un pó in sordina, mentre Chiarabini ha fatto esattamente l’opposto: dopo i primi tre tuffi dove ha fatto fatica ad ingranare la marcia giusta, una volta partito ha concluso molto bene.

Andrea ha concluso in sesta posizione con 356.85 punti, mentre Giovanni ha chiuso decimo con 342.00 punti; prima posizione per il francese Matthieu Rosset (404.75) unico atleta ad aver superato i 400 punti, mentre il tedeco Timo Barthel, potenziale medagliato, dopo un tuffo nullo ha deciso di ritirarsi. 

 

Gara mediocre quella femminile dalla piattaforma, anche per la nostra Noemi Batki che é apparsa molto sottotono; fortunatamente le sue rivali non hanno fatto meglio e Noemi con un solo tuffo ben eseguito, il doppio e mezzo rovesciato, ha passato il turno come sesta, con 275.20 punti. 

 

Le finali riprenderanno alle 15:30 con la finale da 1 metro maschile.