II FINA High Diving World Cup – Orlando Duque si conferma campione!

orlando duque

Così come è avvenuto per il titolo femminile, anche quello maschile non è passato di mano, e anche questa volta per un sorpasso all’ultimo tuffo: è Orlando Duque (foto @MoniLond) il vincitore della Coppa del Mondo FINA dalle grandi altezze, così come a Kazan lo scorso anno. L’argento è andato al russo Artem Silchenko, mentre l’americano Steve LoBue conferma la medaglia di bronzo della prima edizione.

Folto il pubblico che ha assistito alle due serie di tuffi di questa finale, in cui i ventuno protagonisti (ritirato dopo il preliminare il russo Shchurov) hanno mantenuto i punti già conquistati venerdì. Con il tuffo obbligatorio (coefficiente massimo 3.8) hanno recuperato margine alcuni tuffatori più indietro in classifica, come Gary Hunt – oggi “legno” per soli 75 centesimi! – e David Colturi, ma è stato il padrone di casa Jonathan Paredes a piazzare una zampata importante da oltre 102 punti, scavando un solco da quasi 20 nei confronti del concorrente più vicino.

Fondamentale è stato quindi il tuffo a coefficiente libero, che ha premiato soprattutto due degli atleti in gara: Steve LoBue ha conquistato il terzo posto grazie a un tuffo pazzesco da oltre 155 punti, il quintuplo salto mortale avanti con mezzo avvitamento (DD 6.1); Orlando Duque ha sorpassato Silchenko sul finale grazie ai suoi 142 punti del doppio rovesciato con 4 avvitamenti – stessa difficoltà del russo, ma con voti migliori dai giudici. Grande deluso Paredes, primo a un tuffo dalla fine, soltanto quinto per un tuffo di “soli” 5.1 di coefficiente.

Il nostro Alessandro De Rose, all’esordio in Coppa del Mondo, ha recuperato un paio di posizioni rispetto al preliminare di venerdì ed è arrivato sedicesimo con 404.25 punti.

FINALE MASCHILE

1. Orlando Duque (COL) 565.80
2. Artem Silchenko (RUS) 559.55
3. Steve LoBue (USA) 553.80
4. Gary Hunt (GBR) 553.05
5. Jonathan Paredes (MEX) 551.45
6. Andy Jones (USA) 553.75
7. David Colturi (USA) 519.00
8. Anatoly Shabotenko (UKR) 518.05
9. Jorge Ferzuli (MEX) 496.80
10. Sergio Guzman (MEX) 478.75
11. Blake Aldridge (GBR) 472.30
12. Kris Kolanus (POL) 437.30
13. Carlos Gimeno (ESP) 428.55
14. Cyrille Oumedjkane (FRA) 422.95
15. Miguel Garcia (COL) 422.55
16. Alessandro De Rose (ITA) 404.25
17. Todor Spasov (BUL) 403.90
18. Jucelino Junior (BRA) 403.10
19. Sasha Kutsenko (UKR) 356.85
20. Jose Wilker (BRA) 328.10
21. Carlos Ney Bentes Batista (BRA) 196.50

ALESSANDRO DE ROSE
5242D (3.8): 7.0 8.0 7.5 7.5 7.0 7.0 7.0 = 81.70
6254D (5.3): 5.0 5.0 4.5 5.0 4.5 4.5 4.5 = 74.20

2 Trackbacks & Pingbacks

  1. RedBull World Series 2015: La Rochelle – Gary Hunt, e due! Ma che Aldridge! | TuffiBlog
  2. RedBull Cliff Diving World Series 2015: Polignano a Mare – Hunt e Simpson vincitori delle WS! | TuffiBlog

I commenti sono bloccati.