II FINA High Diving World Cup – il resoconto della prima giornata

aaa

Grande spettacolo nell’isola di Cozumel, in Messico, per la seconda edizione della Coppa del Mondo FINA dalle grandi altezze: ben ventidue i partecipanti in campo maschile, con il nostro Alessandro de Rose a portare in alto – anzi, in altissimo, visti i 27 metri d’altezza della piattaforma – i colori azzurri.

La prima giornata è stata più che altro un preliminare che ha permesso ai tuffatori di accumulare punti per le finali, che si terranno invece domenica: ogni atleta aveva la possibilità di presentare due obbligatori, uno con coefficiente massimo 3.8 e una con coefficiente massimo 4.3, e un tuffo a coefficiente libero.

Come spesso succede nelle gare dalle grandi altezze, ci sono stati grandi rivolgimenti da una serie di tuffi alla successiva: David Colturi, primo dopo il tuffo preliminare, si è ritrovato a inseguire dopo i successivi, mentre Gary Hunt, in difficoltà dopo gli obbligatori, ha scalato l’intera classifica con il triplo e mezzo indietro con quattro avvitamenti, passando dal diciottesimo al quarto posto con oltre 167 punti! La classifica premia al momento i tuffatori “stabili” del circuito delle Red Bull Cliff Diving World Series, e soprattutto i tre più costanti, che hanno conseguito alti punteggi sia negli obbligatori che nel libero: il russo Artem Silchenko e il padrone di casa Jonathan Paredes manterranno il loro piccolo vantaggio sul colombiano Duque, o ci saranno altri tuffatori ad insidiare le medaglie? Lo sapremo questa domenica!

CLASSIFICA DOPO 3 TUFFI

1. Artem Silchenko (RUS) 345.35
2. Jonathan Paredes (MEX) 341.75
3. Orlando Duque (COL) 337.50
4. Gary Hunt (GBR) 320.75
5. Steven LoBue (USA) 316.55
6. David Colturi (USA) 314.80
7. Anatoliy Shabotenko (UKR) 310.85
8. Blake Aldridge (GBR) 307.40
8. Andy Jones (GBR) 307.40
10. Sergio Guzman (MEX) 303.30
11. Jorge Ferzuli (MEX) 302.10
12. Todor Spasov (BUL) 282.15
13. Cyrille Oumedjkane (FRA) 279.35
14. Jose Wilker (BRA) 274.90
15. Carlos Gimeno (ESP) 268.35
16. Kris Kolanus (POL) 262.50
17. Sasha Kutsenko (UKR) 255.55
18. Alessandro De Rose (ITA) 248.35
19. Miguel Garcia (COL) 237.80
20. Jucelino Junior (BRA) 234.70
21. Ilia Shchurov (RUS) 209.50
22. Carlos Ney Bentes Batista (BRA) 130.90

ALESSANDRO DE ROSE
302E (3.8): 7.5 7.5 7.5 6.5 7.0 7.5 7.5 = 85.50
5143D (4.1): 7.0 6.5 6.5 7.0 7.0 6.5 6.5 = 82.00
5163B (4.9): 6.0 5.0 6.0 5.5 5.5 5.5 5.5 = 80.85

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. II FINA High Diving World Cup – Orlando Duque si conferma campione! | TuffiBlog

I commenti sono bloccati.