Fina Diving Grand Prix: Rostock – primo giorno di gare – finali.

Fina Diving GP Rostock 2013 Tommaso Rinaldi

Ed anche a Rostock è iniziato il dominio cinese… Come già a Madrid la settimana scorsa, anche in Germania sembra che i primi due gradini del podio saranno ad esclusivo appannaggio degli atleti orientali.

E se a Madrid l’enplein era stato scongiurato grazie all’ucraina Julia Prokopchuk, vincitrice dalla piattaforma, oggi non le è riuscito di bissare l’impresa e si è dovuta “accontentare” del terzo posto.

Davanti a lei a più di trenta punti di distacco le cinesi Ya Jie Si (prima con 402.90 punti) e Jie Lian (seconda con 371.65) che hanno subito rimediato alla “mancanza” spagnola… Noi restiamo in attesa che qualcuno li smentisca ancora una volta.

Nella gara maschile dal trampolino di tre metri l’oro e l’argento sono andati rispettivamente a He Chao (498.90), il fratellino del più famoso He Chong, e a Li Shixin (493.30); dietro di loro Ilya Kvasha (Ucraina) che si è rifatto della brutta prova eliminatoria vincendo il bronzo con 483.35 punti. Sottotono l’eroe teutonico Patrick Hausding, che dopo aver fatto fatica a superare la semifinale, questa sera in finale si è dovuto accontentare del sesto ed ultimo posto con appena 398.05 punti.

Ecco i risultati completi:

Fina Diving GP Rostock 2013 Finale piattaforma femmine

Fina Diving GP Rostock 2013 finale trampolino uomini

Domani tutti pronti per tifare Maria Marconi ed Elena Bertocchi, che alle 9 e 30 saranno impegnate nell’eliminatoria dal trampolino di 3 metri; vi ricordiamo che potrete seguire la gara in diretta a QUESTO INDIRIZZO.

Ecco la starting list della gara:

Fina Diving GP Rostock 2013 start list eliminatoria trampolino femmine

In bocca al lupo ragazze!