Menu Chiudi

Campionati Mondiali: Budapest – Pellacani in semifinale, problemi alla schiena per Bertocchi

Posted in Campionati Mondiali, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

Si avviano alla conclusione i Campionati Mondiali di Budapest 2022 con l’ultima eliminatoria individuale femminile, quella dal trampolino 3 metri: una sola azzurra ai blocchi di partenza, Chiara Pellacani, la quale nonostante un errore sul doppio e mezzo rovesciato non esce mai dal blocco delle prime diciotto atlete e si qualifica alla semifinale delle 16. Non inizia neppure, invece, la gara di Elena Bertocchi, ai box per i problemi alla schiena che più volte in passato l’hanno tormentata.

Buono il doppio e mezzo indietro carpiato di apertura della Pellacani da 54 punti, che ha i suoi punti di forza della serie nei tuffi con rotazione avanti: 63 punti per il suo ottimo doppio e mezzo avanti con avvitamento, 57 per il doppio e mezzo ritornato che ha blindato la sua qualificazione, e buono anche il triplo e mezzo avanti da 55.80 punti. Errore per lei invece sul doppio e mezzo rovesciato da 39 punti, che l’ha spinta fuori dalle prime 12 ma tenuta comunque nel lotto delle semifinaliste.

Per la giovane romana 268.80 punti che le valgono il quindicesimo posto provvisorio.

La classifica vede in testa le cinesi Chen Yiwen e Chang Yani, inseguite dall’americana Sarah Bacon e dalla canadese Mia Vallee, rispettivamente argento e bronzo nella gara da 1 metro; sopra 300 punti anche l’altra americana, Kristen Hayden, che ha sostituito l’indisponibile Hailey Hernandez. Più faticosa del previsto la qualificazione di alcune favorite, come la Gullstrand (16a) e Grace Reid (18a), mentre escono a sorpresa le australiane O’Brien e Sheehan, la canadese Erlam e la britannica Harper.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap