Menu Chiudi

Assoluti Estivi: Bolzano – primi ori a Pellacani, Giovannini, Ciancaglini-Neroni e Santoro-Belotti

Pubblicato il Campionati Italiani, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

Si conclude a Bolzano la prima giornata degli Assoluti Estivi di tuffi con la disputa di ben quattro finali: quelle individuali dal trampolino 3 metri femminile e dalla piattaforma maschile, le cui eliminatorie si sono tenute questa mattina, e le due finali sincro dal trampolino, che sono state invece a finale diretta.

Nella prima finale odierna, quella femminile dal trampolino 3 metri, Chiara Pellacani (Fiamme Gialle) ha portato a casa una buona serie di tuffi, sfiorando quota 300 punti e aggiudicandosi la medaglia d’oro senza troppi problemi: per lei 299.10 punti. Rispetto al mattino si migliora notevolmente, come da noi auspicato, Elisa Pizzini (Bergamo Tuffi), oggi argento con 280.85 punti; nonostante due errori sul finale, è Elettra Neroni (Dibiasi) ad aggiudicarsi il bronzo con 228.60 punti, rischiando però un sorpasso finale ad opera di Sofia Moscardelli (Fiamme Oro) che però non è arrivato.

 

 

Molto appassionante il testa a testa nella finale maschile dalla piattaforma tra Andreas Larsen (Fiamme Oro) e Riccardo Giovannini (Fiamme Oro); i due si sono dati battaglia tuffo dopo tuffo, e alla fine ha prevalso il romano per poco più di tre punti: 413.65 il punteggio di Giovannini, 410.50 quello di Larsen. Terza piazza, con qualche inciampo alla fine ininfluente, per Julian Verzotto (Carabinieri): per lui arriva il bronzo con 364.95 punti.

 

A chiudere la giornata le due gare sincro dal trampolino, disputate contemporaneamente. A sorpresa la coppia dei “titolari” si è dovuta nuovamente accontentare del secondo posto dopo la prova del Meeting di Bolzano di due settimane fa, a causa di un erroe sul tuffo finale, il triplo e mezzo ritornato. L’oro è andato, con una prova in forte crescendo, a Matteo Santoro (MR Sport) e Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), già campioni europei juniores la scorsa settimana; per loro 369 punti netti contro i 363.06 di Lorenzo Marsaglia (Marina Militare) e Giovanni Tocci (CS Esercito). Bronzo a Francesco Porco (Fiamme Oro) e Andreas Sargent Larsen (Fiamme Oro) con 342.69 punti.

 

Soltanto tre le coppie femminili, in una gara con parecchi errori: a prevalere sono state Rebecca Ciancaglini (Dibiasi) ed Elettra Neroni (Dibiasi) con 217.62 punti; l’argento è andato a Sara Borghi (Bolzano Nuoto) e Sofia Moscardelli (Fiamme Oro) con 209.31 punti, mentre il bronzo è di Viola Gonini (Carabinieri) e Gaia Franchini (Bolzano Nuoto) con 198.30 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap