Menu Chiudi

GP Atleti Azzurri d’Italia: Trieste – i risultati del venerdì mattina

Posted in Atleti Azzurri, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

È terminata da poco la prima sessione mattutina del Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia a Trieste, che ha visto disputarsi tre delle quattro eliminatorie previste in questa giornata (la quarta sarà effettuata in apertura della sessione pomeridiana). Per la prima volta gli atleti delle giovanili hanno gareggiato in condizioni simili alle gare internazionali: le eliminatorie hanno qualificato i primi otto atleti classificati, che questo pomeriggio eseguiranno soltanto i tuffi liberi e manterranno i punti dei tuffi obbligatori eseguiti questa mattina.

La giornata si è aperta con la gara maschile dal trampolino 3 metri per la categoria Ragazzi, che si è rivelata essere un testa a testa all’ultimo tuffo tra Simone Conte (MR Sport) e Valerio Mosca (MR Sport): in questo turno eliminatorio ha prevalso il primo per appena un punto e mezzo, 385.75 punti contro 383.25, ma in finale dovranno rieseguire, come tutti, i tuffi liberi. Terza piazza momentanea per Nicola Zanetti (Trieste Tuffi), piuttosto distante dal duo di testa con 309.65 punti.
Gli altri qualificati in finale: Nicolò Lintozzi (Dibiasi), Noah Meliadò (Blu 2006), Mirko Di Filippo (MR Sport), Stefano Ferraro (Cosenza Nuoto) e Pietro Rigatti (Bolzano Nuoto).

 

A seguire le Ragazze hanno gareggiato nell’eliminatoria dalla piattaforma: vetta della classifica mai in discussione, con Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro) praticamente sempre in testa e con il punteggio finale di 301.20 punti. Più vivace la lotta per le posizioni valide per la qualificazione, che vede sul “podio virtuale” Alessia Cappelli (Marina Militare) seconda con 228.75 punti e Diana Romano (MR Sport) terza con 226.25 punti.

Le altre qualificate: Anja Fiorani (Dibiasi), Ilaria Cambria (Canottieri Aniene), Caterina Pellegrini (Triestina Nuoto), Anna Bedin (Bolzano Nuoto) e Beatrice Gallo (Fiamme Oro).

 

Ultima gara mattutina quella maschile dal trampolino 1 metro per la categoria Juniores. Anche qui abbiamo visto una fuga in solitaria, con Matteo Santoro (MR Sport) autore di una prova eccellente: per lui ben 531.50 punti, ampiamente sufficienti per restare in questa eliminatoria davanti a Matteo Cafiero (Canottieri Milano), secondo con 463.05 punti, e a Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), terzo con 423.90 punti.

Passano il turno anche: Milo Zangara (Fiamme Oro), Flavio Centurioni (Fiamme Oro), Leonardo Torres Garcia (Carabinieri), Egidio Arnieri (Cosenza Nuoto) e Alessio Nascimben (Fiamme Oro).

 

Le gare riprenderanno alle 14:30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciotto + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap