Menu Chiudi

Campionati di Categoria indoor: Bolzano – i risultati del sabato mattina

Posted in Categoria, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

Proseguono a Bolzano i Campionati Italiani di Categoria indoor, seconda prova di selezione per le manifestazioni internazionali giovanili e primo appuntamento del 2022 dopo il lungo stop da COVID. Questa mattina i tuffatori della categoria Ragazzi sono scesi per primi in vasca, affrontando la piattaforma.

Affrontare come prima gara proprio la piattaforma non ha giovato alla qualità dei tuffi, con diversi atleti che hanno commesso errori; il più regolare è stato Raffaele Pelligra (Marina Militare), che – complice anche un ottimo doppio e mezzo ritornato – si è aggiudicato la vittoria con 289.35 punti. Seconda piazza per Simone Conte (M.R. Sport), autore di una prova buona ma con diverse imprecisioni, con 265.90 punti, mentre Valerio Mosca (M.R. Sport), che sembrava avviato alla vittoria, ha commesso due errori importanti sui due tuffi conclusivi della serie (triplo e mezzo avanti e doppio e mezzo ritornato): per lui comunque il bronzo con 260.00 punti.

 

A seguire le atlete della categoria Ragazze hanno gareggiato dal trampolino da 1 metro: seconda vittoria per Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro) che con 269.55 punti si è aggiudicata la medaglia d’oro, mentre è stata molto interessante la lotta per le altre due posizioni sul podio, lotta che si è decisa per appena 80 centesimi di punto. L’argento è andato a Ilaria Cambria (Canottieri Aniene) con 234.20 punti, mentre il bronzo a Diana Romano (M.R. Sport) con 233.40 punti.

 

Ultima gara del mattino quella dal trampolino 3 metri per i tuffatori della Juniores: decisamente la specialità più interessante di giornata, con quattro atleti protagonisti e una classifica in continuo mutamento – basti pensare che tra l’oro e il quarto posto passano appena una dozzina di punti! Medaglia d’oro per Matteo Santoro (M.R. Sport) con 452.50 punti, autore anche del miglior tuffo della gara (triplo e mezzo avanti da 71 punti), seguito da Matteo Cafiero (Canottieri Milano), argento con 447.75 punti, e da Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), che con 442.80 punti ha “difeso” il bronzo dalla rimonta di Tommaso Zannella (M.R. Sport), quarto con 440.30 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap