Menu Chiudi

Campionati Europei: Budapest – Mixed Team Event, l’Italia è d’argento!

Posted in Campionati Europei, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

Iniziano subito nel migliore dei modi per la squadra italiana i Campionati Europei di Budapest, edizione rinviata dallo scorso anno a causa della pandemia: nella gara a squadre Chiara Pellacani, Sarah Jodoin Di Maria, Andreas Sargent Larsen e Riccardo Giovannini ottengono subito la medaglia d’argento: è il primo podio della storia per l’Italia in questa specialità e un ottimo viatico per atleti che, si spera, rappresenteranno stabilmente la nostra nazione nel prossimo futuro.

Ottimo inizio con i trampolinisti azzurri: buoni sia il doppio e mezzo ritornato di Chiara Pellacani (63 punti), sia il triplo e mezzo rovesciato di Andreas Larsen (80.50), entrambi eleganti e ben eseguiti; più in difficoltà i russi, con Kristina Ilinykh costretta alla penalità in partenza sul doppio e mezzo rovesciato e i britannici con l’errore di Ross Haslam sul quadruplo e mezzo avanti. Più in difesa il sincro misto dal trampolino, in cui Pellacani e Larsen hanno eseguito comunque un buon doppio e mezzo indietro da 64.50 punti che ha portato l’Italia al terzo posto provvisorio.

Salendo dalla piattaforma di 10 metri si è completata l’ottima gara azzurra: Sarah Jodoin di Maria ha eseguito il “suo” doppio indietro dalla verticale con un avvitamento e mezzo da 65.60 punti; Andreas Larsen addirittura spettacolare con il quadruplo e mezzo avanti da 88.80 punti, che ha spinto l’Italia al primo posto nella classifica parziale!

Chiusura con il sincro misto dalla piattaforma per Sarah Jodoin di Maria e Riccardo Giovannini, il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo ha portato 64.50 punti, più che sufficienti per il podio assicurato! Hanno subito il controsorpasso russo, con Ekaterina Beliaeva e VIctor Minibaev che hanno vinto l’oro grazie a un eccellente triplo e mezzo ritornato, ma il risultato finale è comunque da sogno!

Oro alla Russia con 431.80 punti, ma argento all’Italia con 428.00 punti e bronzo ai campioni in carica, la Germania di Patrick Hausding, Tina Punzel, Lou Massenberg e Christina Wassen, con 421.00 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.