Roma Junior Diving Cup: i risultati della terza e ultima giornata

Giunge alla sua conclusione anche la Roma Junior Diving Cup, manifestazione giovanile di tuffi aperta ad atleti italiani e stranieri e organizzata dalla società MR Sport; la lunga stagione azzurra di tuffi ha termine proprio con questa gara, mentre gli atleti della nazionale affronteranno l’ultima fatica tra una settimana con i Campionati Europei di Kyiv.

In apertura di giornata gli Esordienti C1 hanno disputato le proprie gare in contemporanea. In quella maschile, dal trampolino 1 metro, vittoria per Jack Burrows (Sheffield Diving), con il compagno Lewis Neilson (Sheffield Diving) al secondo posto; medaglia di bronzo per Baris Ikinci (Nazionale Giovanile della Turchia).

1 Jack Burrows City of Sheffield Diving Club 274.00
2 Lewis Neilson City of Sheffield Diving Club 234.55
3 Baris Ikinci TURKIYE MILLI TAKIMI 229.25
4 Archie Biggin City of Sheffield Diving Club 224.15
5 Martynas Lisauskas Vilnius diving club 211.80
6 Mateo Obuljen KSV NEMO 203.55
7 Alper Tanci TURKIYE MILLI TAKIMI 202.75
8 Owen Taylor City of Bradford Esprit 199.25
9 Daniil Eliseev Rus Moscow mgfso 199.05
10 Emmanuel Di Trani MR sport dei fratelli Marconi 192.45
11 Federico Rossi A.s.d. Bergamo tuffi 180.70
12 Mirko Di Filippo MR sport dei fratelli Marconi 171.20
13 Joseph Verity City of Bradford Esprit 164.25
14 Luca Lanera MR sport dei fratelli Marconi 162.00
15 Davide Ugazio Marina Militare 161.45
16 Alessio Abballe MR sport dei fratelli Marconi 112.20

 

Nella gara femminile dal trampolino 3 metri, sempre per gli Esordienti C1, la medaglia d’oro è andata a Gul Handan Karakose (Nazionale Giovanile della Turchia), che ha eseguito degli ottimi tuffi: medaglia d’argento per la britannica Lauren Saunders (Albatross Diving), mentre terza è la croata Jurja Beganovic (KSV Nemo).

1 Gul Handan Karakose TURKIYE MILLI TAKIMI 250.35
2 Lauren Saunders Albatross Diving Club 231.70
3 Jurja Beganovic Nemo 217.05
4 Ece Sevval Erzincan TURKIYE MILLI TAKIMI 207.80
5 Vita Šlajūtė Vilnius diving club 202.15
6 Giorgia Casalini A.s.d. Bergamo tuffi 201.55
7 Matilda Šrbec KSV NEMO 200.90
8 Hannah Blake City of Sheffield Diving Club 200.40
9 Rebecca Vega City of Sheffield Diving Club 195.05
10 Meah Thorngate Albatross Diving Club 194.40
11 Sophie Hancox City of Sheffield Diving Club 190.65
12 Maya Peche Albatross Diving Club 185.85
13 Etta Dodsworth City of Sheffield Diving Club 182.55
14 Gita Hainski KSV NEMO 173.75
15 Arianna Mosschin Bergamo Nuoto Italia 172.25
16 Zoe Scaccabarozzi A.s.d. Bergamo tuffi 169.75
17 Maria Chiara Terribile Fiamme Oro Roma 168.20
18 Carlotta Aceti A.s.d. Bergamo tuffi 168.15
19 Alisia Rossi Asd Carlo dibiasi 166.70
20 Ilaria Cambria Circolo Canottieri Aniene 166.55
21 Abbie Hindle City of Bradford Esprit 165.25
22 Jessica Ireland City of Sheffield Diving Club 155.10
23 Giorgia Borsato Canottieri Milano 154.90
24 Aurora Locatelli A.s.d. Bergamo tuffi 148.60
25 Sara Vigna Asd Carlo dibiasi 148.55

 

A chiudere la mattina di questa domenica la gara dalla piattaforma per la categoria Ragazze; ancora una vittoria britannica con l’oro di Amelia Scott (Sheffield Diving) con la compagna di squadra Katie Garner (Sheffield Diving) al terzo posto. Tra le due però si è incuneata Angelica Piredda (MR Sport), che ha vinto la medaglia d’argento.

1 Amelia Scott City of Sheffield Diving Club 252.60
2 Angelica Piredda MR sport dei fratelli Marconi 244.65
3 Katie Garner City of Sheffield Diving Club 224.15
4 Flaminia Scapigliati Marina Militare 205.20
5 Megan Beasley City of Bradford Esprit 198.90
6 Eleanor Turner City of Sheffield Diving Club 198.60
7 Molly Lefever Albatross Diving Club 188.85
8 Zoé Jules Albi Sports Aquatiques 167.05
9 Sophie Lewis City of Sheffield Diving Club 163.05

 

 

Al pomeriggio si sono ritrovati soltanto in sei per la gara maschile dalla piattaforma, categoria Ragazzi, e a vincerla è stato un fuori quota: Simone Conte (MR Sport) è infatti ancora nella categoria inferiore, ma il regolamento della manifestazione gli permette, se vuole, di cimentarsi con gli atleti più grandi, ed evidentemente bene ha fatto. Due britannici con lui sul podio: Declan Rogan (Sheffield Diving) ha prevalso per soli cinque centesimi su James West (Albatross Diving).

1 Simone Conte MR sport dei fratelli Marconi 342.90
2 Declan Rogan City of Sheffield Diving Club 317.20
3 James West Albatross Diving Club 317.15
4 Nathaniel Greig City of Sheffield Diving Club 303.85
5 Quinn Shaw Albatross Diving Club 286.15
6 Aldo Di Francesco MR sport dei fratelli Marconi 223.50

 

Le gare conclusive sono state quelle della categoria Junior. Le femmine hanno gareggiato dal trampolino 3 metri e a vincere è stata Charlotte West (Albatross Diving), partecipante però fuori gara, pertanto ci sono due atlete al primo posto: con lei c’è Sephora Ford (Sheffield Diving), seguita da Lizzy Cullen (Albatross Diving) e dall’italiana Anna Mantegazza (Bergamo Nuoto).

(1) Charlotte West (Guest) Albatross Diving Club 332.15
1 Sephora Ford City of Sheffield Diving Club 319.35
2 Lizzy Cullen Albatross Diving Club 304.25
3 Anna Mantegazza Bergamo Nuoto Italia 267.70
4 Sarah Alemanni Fiamme Oro Roma 266.25
5 Giulia Preda Bergamo Nuoto Italia 259.20
6 Arianna Pelligra MR sport dei fratelli Marconi 252.60
7 Lara Bradley Harrogate District Diving Club 221.95

 

Ultima gara della Roma Junior Diving Cup è stata quella maschile juniores dalla piattaforma. Luca Mion (Bolzano Nuoto) si è aggiudicato la medaglia d’oro, seguito a breve distanza da Matteo Olmati (Dibiasi); medaglia di bronzo per Ethan Jones (Albatross Diving).

1 Luca Mion Bolzano nuoto 380.05
2 Matteo Olmati Asd Carlo dibiasi 365.80
3 Ethan Jones Albatross Diving Club 348.35
4 Ollie Breach Albatross Diving Club 340.95
5= Leonardo Colabianchi MR sport dei fratelli Marconi 314.40
5= Finlay Cook Albatross Diving Club 314.40
7 Alessandro Mambro MR sport dei fratelli Marconi 313.20
8 Edward Beal Albatross Diving Club 293.70

 

TuffiBlog è media partner della Roma Junior Diving Cup. Foto: MR Sport.