Mediterranean Cup: Belgrado – tris di doppiette per gli azzurrini!

Un ottimo pomeriggio di tuffi quello che si è appena concluso a Belgrado dove 13 azzurrini stanno disputando la Mediterranean Diving Cup e che questo pomeriggio si sono aggiudicati tre medaglie d’oro e tre d’argento in altrettante gare!

Oggi pomeriggio si è svolta la cerimonia di apertura dove sono state presentate tutte le nazioni partecipanti e dopo il discorso di benvenuto delle autorità i tuffatori della categoria D (C2) hanno gareggiato dalla piattaforma di 5 metri; tra loro anche Raffaele Pelligra e Stefano Ferraro.

Ottima prestazione per entrambi che hanno sempre guidato la classifica: Ferraro ha eseguito dei buoni tuffi, ma rispetto a Pelligra aveva dei coefficienti di difficoltà più bassi e così la classifica ha visto Raffaele al primo posto e Stefano al secondo, mentre il croato Vito Krilić ha concluso al terzo posto.

(1) Matej Pomoshnikov (fuori gara) Russia 239.75
1 Raffaele Pelligra Italia 206.30
(3) Teodor Kalajchiev (fuori gara) Russia 195.75
2 Stefano Ferraro Italia 188.65
3 Vito Krilić Croazia 173.20
4 Panagiotis Kapnopoulos Grecia 171.65
5 Aleksa Teofilović Serbia 167.60
(8) Jon Lloyd (fuori gara) USA 134.65

Raffaele Pelligra, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
5
1.7
6
6
17
28.90
28.90
2
301
B
5
1.7
6
5
15
25.50
54.40
3
201
B
5
1.6
5
5
16
25.60
80.00
4
5231
D
5
2.1
6
6
6
18
37.80
117.80
5
403
B
5
2.4
6
7
6
19
45.60
163.40
6
105
B
5
2.6
16½
42.90
206.30
12.1
Rank
1

Stefano Ferraro, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
101
B
5
1.3
7
7
20
26.00
26.00
2
201
C
5
1.5
6
16½
24.75
50.75
3
401
B
5
1.5
6
6
19
28.50
79.25
4
301
C
5
1.6
7
20
32.00
111.25
5
103
B
5
1.7
6
19
32.30
143.55
6
403
C
5
2.2
7
7
7
20½
45.10
188.65
9.8
Rank
2

 

Per la seconda gara in programma abbiamo avuto sul trampolino di 1 metro Elisa Pizzini e Virginia Tiberti, per la categoria B (Ragazze); entrambe hanno saltato bene, anche se non sempre sono state impeccabili sul presalto, e le loro avversarie non hanno avuto chance. La Pizzini ha vinto la medaglia d’oro, la Tiberti quella d’argento e Ageliki Lydia Georgopoulou (Grecia) il bronzo

1 Elisa Pizzini Italia 297.90
2 Virginia Tiberti Italia 287.50
3 Angeliki Lydia Georgopoulou Grecia 264.05
4 Anna Maria Sachini Grecia 251.00
5 Maelle Gargam Francia 236.70
6 Tesa Smolec Croazia 234.15
7 Tara Nikolić Serbia 220.30
8 Emilija Matijević Serbia 211.30
9 Dora Tomljenović Croazia 210.45
10 Marta Sabol Croazia 208.95

Elisa Pizzini, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
401
B
1
1.5
7
7
7
7
21
31.50
31.50
2
201
B
1
1.6
7
7
7
7
21
33.60
65.10
3
301
B
1
1.7
6
6
6
6
18
30.60
95.70
4
103
B
1
1.7
7
7
20
34.00
129.70
5
5132
D
1
2.2
6
6
19
41.80
171.50
6
105
B
1
2.6
6
16½
42.90
214.40
7
203
B
1
2.3
6
6
5
17
39.10
253.50
8
403
B
1
2.4
6
6
18½
44.40
297.90
16.0
Rank
1

Virginia Tiberti, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
401
B
1
1.5
7
7
7
7
21
31.50
31.50
2
103
B
1
1.7
7
6
20
34.00
65.50
3
201
B
1
1.6
7
7
7
7
6
21
33.60
99.10
4
301
B
1
1.7
7
7
6
6
19½
33.15
132.25
5
5231
D
1
2.1
6
6
6
6
18
37.80
170.05
6
203
B
1
2.3
6
6
5
16½
37.95
208.00
7
105
B
1
2.6
4
13½
35.10
243.10
8
403
B
1
2.4
6
6
6
18½
44.40
287.50
15.9
Rank
2

 

Nell’ultima gara in programma per questo venerdì pomeriggio, i 3 metri maschili categoria C, Matteo Santoro si è imposto sugli altri tuffatori nonostante il grave errore nel doppio e mezzo ritornato finito molto abbondante. Valerio Mosca lo ha seguito nella corsa al podio e ha fatto sua la medaglia d’argento ed il croato Jan Mufić ha vinto quella di bronzo.

(1) Artjom Levin (fuori gara) Russia 339.60
1 Matteo Santoro Italia 329.55
(3) Аleksandr Kalashnikov (fuori gara) Russia 328.75
(4) Roman Kobzev (fuori gara) Russia 308.20
2 Valerio Mosca Italia 299.15
3 Jan Mufić Croazia 281.20
4 Grigorios Mitrou Grecia 276.65
5 Luka Martinović Croazia 272.15
6 Vasileios Konstantinidis Grecia 247.75
7 Tsvetomir Ereminov Bulgaria 246.10
8 Hugo Rodriguez Spagna 222.90
9 Martí Llop Riera Spagna 218.95
10 Dayen Sayhi Francia 217.10
11 Konstantin Minchev Bulgaria 202.10

Matteo Santoro, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
3
1.6
6
6
6
6
18
28.80
28.80
2
201
B
3
1.8
8
8
23½
42.30
71.10
3
301
B
3
1.9
7
7
7
8
21½
40.85
111.95
4
403
B
3
2.1
7
7
21½
45.15
157.10
5
5132
D
3
2.1
7
7
22
46.20
203.30
6
5152
B
3
3.0
7
19½
58.50
261.80
7
205
C
3
2.8
5
5
16
44.80
306.60
8
405
C
3
2.7
3
3
3
22.95
329.55
18.0
Rank
1

Valerio Mosca, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
3
1.6
6
7
6
19½
31.20
31.20
2
201
B
3
1.8
7
7
6
20
36.00
67.20
3
301
B
3
1.9
5
6
6
17
32.30
99.50
4
403
B
3
2.1
6
6
7
19
39.90
139.40
5
5231
D
3
2.0
19½
39.00
178.40
6
5233
D
3
2.4
5
5
14½
34.80
213.20
7
405
C
3
2.7
5
5
4
5
14½
39.15
252.35
8
105
B
3
2.4
7
19½
46.80
299.15
16.9
Rank
2

Con le gare di questa seconda giornata il conto delle medaglie dell’Italia sale a quindici.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


quattro × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.