Mediterranean Cup: Belgrado – dominio Italia, sabato mattina da sei medaglie

Proseguono con successo le gare dei tuffatori della nazionale giovanile che stanno partecipando alla Mediterranean Cup di Belgrado.

Questo sabato mattina si è aperto con le atlete della categoria D (C2) impegnate dal trampolino di 3 metri; nonostante oggi siano apparse un po’ più tese rispetto a ieri sia Viola Bellato che Diana Romano hanno saputo esprime una buona qualità con i loro tuffi e si sono lasciate alle spalle le loro avversarie, vincendo la Romano la medaglia d’oro e la Bellato quella d’argento, mentre quella di bronzo è andata a Tara Vedić, della nazionale croata.

(1) Darya Demidova (fuori gara) Russia 256.30
(2) Nadezhda Trifonova (fuori gara) Russia 242.30
1 Diana Caterina Romano Italia 196.05
2 Viola Bellato Italia 174.55
3 Tara Vesić Serbia 168.80
4 Ioanna Styliani Karakosta Grecia 153.70
5 Iva Ereminova Bulgaria 148.10
6 Viktoria Valyavicharska Bulgaria 126.45
7 Mia Marinković Serbia 125.15

Diana Caterina Romano, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
3
1.6
5
16½
26.40
26.40
2
201
B
3
1.8
6
19½
35.10
61.50
3
301
C
3
1.8
5
16
28.80
90.30
4
403
B
3
2.1
7
6
19½
40.95
131.25
5
5231
D
3
2.0
5
6
6
17
34.00
165.25
6
105
C
3
2.2
5
14
30.80
196.05
11.5
Rank
1

Viola Bellato, Italy

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
3
1.6
5
5
15½
24.80
24.80
2
201
B
3
1.8
6
6
19
34.20
59.00
3
5231
D
3
2.0
5
5
5
5
15
30.00
89.00
4
5132
D
3
2.1
3
12½
26.25
115.25
5
105
C
3
2.2
5
5
5
15½
34.10
149.35
6
401
B
3
1.4
6
6
6
6
18
25.20
174.55
11.1
Rank
2

 

Per la seconda gara del programma, il trampolino da 1 metro maschile categoria B, abbiamo avuto tre tuffatori: Matteo Cafiero, Stefano Belotti e Tommaso Zannella, ma in classifica sarebbero rientrati solo i migliori due. Tutti e tre hanno saltato molto bene, tanto da aver concluso nelle prime tre posizioni, ma Zannella non ha potuto ritirare la sua medaglia di bronzo perché davanti a lui al primo posto si è classificato Belotti, e al secondo Cafiero. Al suo posto sul podio il francese Leyth Agoun.

1 Stefano Belotti Italia 386.80
2 Matteo Cafiero Italia 332.15
3 Tommaso Zannella Italia 323.95
4 Leyth Agoun Francia 316.50
5 Maro Kokić Croazia 291.10
6 Nikola Paraušić Serbia 274.50
7 Roko Krilić Croazia 269.05

Stefano Belotti, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
101
C
1
1.2
7
7
7
7
7
21
25.20
25.20
2
201
C
1
1.5
7
7
7
21½
32.25
57.45
3
301
B
1
1.7
7
7
8
7
21½
36.55
94.00
4
403
B
1
2.4
7
22
52.80
146.80
5
5331
D
1
2.2
7
7
8
7
21½
47.30
194.10
6
205
C
1
3.0
4
4
4
4
12
36.00
230.10
7
105
B
1
2.6
7
7
7
7
21
54.60
284.70
8
305
C
1
3.0
6
6
6
17½
52.50
337.20
9
405
C
1
3.1
5
5
16
49.60
386.80
20.7
Rank
1

Matteo Cafiero, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
C
1
1.6
7
6
19½
31.20
31.20
2
201
C
1
1.5
5
16½
24.75
55.95
3
301
C
1
1.6
6
6
19
30.40
86.35
4
401
C
1
1.4
6
6
17
23.80
110.15
5
5132
D
1
2.2
7
7
20
44.00
154.15
6
105
C
1
2.4
6
7
19½
46.80
200.95
7
5134
D
1
2.6
6
19
49.40
250.35
8
403
C
1
2.2
7
7
20
44.00
294.35
9
303
C
1
2.1
6
6
6
6
18
37.80
332.15
17.6
Rank
2

Tommaso Zannella, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
1
1.7
6
6
6
6
18
30.60
30.60
2
201
B
1
1.6
7
7
7
7
6
21
33.60
64.20
3
301
B
1
1.7
6
6
17
28.90
93.10
4
401
B
1
1.5
5
6
6
6
17½
26.25
119.35
5
5331
D
1
2.2
6
6
6
17½
38.50
157.85
6
5333
D
1
2.6
5
5
5
5
15
39.00
196.85
7
203
B
1
2.3
4
5
14
32.20
229.05
8
105
B
1
2.6
6
6
6
18½
48.10
277.15
9
403
B
1
2.4
7
19½
46.80
323.95
18.6
Rank
3

 

Matteo Santoro e Valerio Mosca sono stati protagonisti della gara dalla piattaforma per la categoria C: Mosca si è particolarmente distinto negli obbligatori e nonostante un errore nel doppio e mezzo ritornato ha comunque vinto la prova, mentre Santoro che oggi è stato meno preciso del solito si è messo al collo la medaglia d’argento. Per il croato Luka Martinović la medaglia di bronzo.

(1) Аleksandr Kalashnikov (fuori gara) Russia 330.30
(2) Artjom Levin (fuori gara) Russia 305.05
(3) Roman Kobzev (fuori gara) Russia 301.70
1 Valerio Mosca Italia 297.00
2 Matteo Santoro Italia 262.20
3 Luka Martinović Croazia 239.10
4 Stavros Sifnaios Grecia 236.50
5 Vasileios Konstantinidis Grecia 232.85
6 Hugo Rodriguez Spagna 219.20
7 Jan Mufić Croazia 213.45
8 Martí Llop Riera Spagna 205.65
9 Konstantin Minchev Bulgaria 198.85
10 Dayen Sayhi Francia 185.05

Valerio Mosca, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
7.5
1.6
7
7
7
7
21
33.60
33.60
2
301
B
7.5
1.9
6
7
6
7
7
20
38.00
71.60
3
403
B
7.5
2.1
8
8
23½
49.35
120.95
4
5231
D
7.5
2.0
9
8
7
23
46.00
166.95
5
5233
D
7.5
2.4
6
6
6
18
43.20
210.15
6
405
C
7.5
2.7
4
13½
36.45
246.60
7
105
B
7.5
2.4
7
7
7
7
21
50.40
297.00
15.1
Rank
1

Matteo Santoro, Italia

Round
Dive
#
M
DD
J1
J2
J3
J4
J5
Total
Points
Score
1
103
B
7.5
1.6
8
7
7
20½
32.80
32.80
2
403
B
7.5
2.1
7
7
20
42.00
74.80
3
301
B
7.5
1.9
6
6
19
36.10
110.90
4
5231
D
7.5
2.0
6
6
6
18
36.00
146.90
5
5233
D
5
2.5
6
6
17
42.50
189.40
6
105
B
5
2.6
6
5
16½
42.90
232.30
7
203
B
5
2.3
4
4
13
29.90
262.20
15.0
Rank
2

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


venti − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.