Roma Junior Diving Cup: i risultati della seconda giornata

Proseguono le gare allo Stadio del Nuoto del Foro Italico per la Roma Junior Diving Cup, competizione internazionale giovanile organizzata dalla MR Sport: sette le medaglie d’oro assegnate in questa seconda, intensa giornata della manifestazione, che vedrà il proprio apice domani con la giornata conclusiva.

Nella gara Ragazzi dal trampolino 1 metro a trionfare è stato il croato David Ledinski (KSV Nemo), che ha dominato la gara con ampio margine: seconda piazza per James West (Albatross Diving), mentre il fuori categoria Simone Conte (MR Sport), che sarà ancora tra gli Esordienti C1 l’anno prossimo, l’ha spuntata per la medaglia di bronzo sul britannico Greig.

1 David Ledinski KSV NEMO 398.45
2 James West Albatross Diving Club 343.10
3 Simone Conte MR sport dei fratelli Marconi 319.15
4 Nathaniel Greig City of Sheffield Diving Club 318.15
5 Declan Rogan City of Sheffield Diving Club 307.05
6 Quinn Shaw Albatross Diving Club 296.05
7 Giulio Mambro MR sport dei fratelli Marconi 249.10
8 Aldo Di Francesco MR sport dei fratelli Marconi 243.60
9 Tommaso Cardogna Fiamme Oro Roma 238.80

 

La gara dal trampolino 3 metri per le Ragazze ha invece visto andare la medaglia d’oro alla squadra ospitante: Angelica Piredda (MR Sport) ha portato a casa una buona prova, culminata con un doppio e mezzo avanti più che discreto; sul podio con lei due atlete inglesi della Sheffield Diving, Katie Garner (argento) e Amelia Scott (bronzo).

1 Angelica Piredda MR sport dei fratelli Marconi 310.80
2 Katie Garner City of Sheffield Diving Club 288.15
3 Amelia Scott City of Sheffield Diving Club 281.70
4 Barbara Bartolić KSV NEMO 281.30
5 Giorgia Angelica Spagna Canottieri Milano 272.40
6 Flaminia Scapigliati Marina Militare 256.20
7 Megan Beasley City of Bradford Esprit 251.10
8 Molly Lefever Albatross Diving Club 246.40
9 Zoé Jules Albi Sports Aquatiques 232.15
10 Gaia Fanelli MR sport dei fratelli Marconi 227.35
11 Sophie Lewis City of Sheffield Diving Club 213.60
12 Eleanor Turner City of Sheffield Diving Club 208.45

 

A chiudere la mattina la gara femminile dalla piattaforma per le Esordienti C1: medaglia d’oro per Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro), che sale sul podio insieme alla britannica Hannah Blake (Sheffield Diving) e alla rappresentante della nazionale giovanile turca Gul Handan Karakose.

1 Giorgia De Sanctis Fiamme Oro Roma 242.05
2 Hannah Blake City of Sheffield Diving Club 215.85
3 Gul Handan Karakose TURKIYE MILLI TAKIMI 193.00
4 Lauren Saunders Albatross Diving Club 186.20
5 Giorgia Casalini A.s.d. Bergamo tuffi 182.55
6 Ece Sevval Erzincan TURKIYE MILLI TAKIMI 172.30
7 Maya Peche Albatross Diving Club 172.00
8 Etta Dodsworth City of Sheffield Diving Club 170.15
9 Matilda Šrbec KSV NEMO 170.05
10 Sofia Conte MR sport dei fratelli Marconi 165.00
11 Rebecca Vega City of Sheffield Diving Club 164.50
12 Ilaria Cambria Circolo Canottieri Aniene 162.95
13 Abbie Hindle City of Bradford Esprit 162.80
14 Jurja Beganovic Nemo 161.20
15 Zoe Scaccabarozzi A.s.d. Bergamo tuffi 159.20
16 Carlotta Aceti A.s.d. Bergamo tuffi 151.55
17 Jessica Ireland City of Sheffield Diving Club 138.60
18 Cecilia Scapigliati Marina Militare 138.00
19 Sophie Hancox City of Sheffield Diving Club 136.90
20 Maria Chiara Terribile Fiamme Oro Roma 135.85
21 Sofia Kociolek Fiamme Oro Roma 133.80
22 Arianna Mosschin Bergamo Nuoto Italia 127.50
23 Meah Thorngate Albatross Diving Club 126.10
24 Matilde Marzetti Circolo Canottieri Aniene 116.20
25 Alisia Rossi Asd Carlo dibiasi 115.10
26 Giorgia Borsato Canottieri Milano 106.70
27 Desirée Pelligra MR sport dei fratelli Marconi 100.15

 

Dopo una meritata pausa pranzo, le gare sono riprese nel primo pomeriggio: nella gara femminile juniores dal trampolino 1 metro si è aggiudicata la medaglia d’oro senza troppe difficoltà Delfina Calissoni (Canottieri Aniene); l’argento è andato a Melanie Santoro (MR Sport), mentre al terzo posto si è piazzata un’atleta iscritta ma fuori gara, Charlotte West (Albatross Diving). Per questo motivo viene assegnata una medaglia di bronzo anche a Lizzy Cullen (Albatross Diving), quarta classificata.

1 Delfina Calissoni Circolo Canottieri Aniene 329.20
2 Melanie Santoro MR sport dei fratelli Marconi 273.45
(3) Charlotte West (Guest) Albatross Diving Club 263.30
3 Lizzy Cullen Albatross Diving Club 262.55
4 Sarah Alemanni Fiamme Oro Roma 254.95
5 Giulia Preda Bergamo Nuoto Italia 248.05
6 Tiberti Rebecca Circolo Canottieri Aniene 246.85
7 Anna Mantegazza Bergamo Nuoto Italia 244.00
8 Arianna Pelligra MR sport dei fratelli Marconi 216.80
9 Lara Bradley Harrogate District Diving Club 216.10
10 Sofia Colabianchi MR sport dei fratelli Marconi 214.85
11 Charis Bell City of Sheffield Diving Club 191.20
12 Lucrezia Pesce MR sport dei fratelli Marconi 143.05

 

Tutto internazionale il podio della gara maschile dal trampolino 3 metri per gli Esordienti C1: a vincere è stato Lewis Neilson (Sheffield Diving), mentre l’argento è andato al lituano Martynas Lisauskas (Vilnius Diving) e il bronzo a un altro britannico, Owen Taylor (Bradford Esprit).

1 Lewis Neilson City of Sheffield Diving Club 304.85
2 Martynas Lisauskas Vilnius diving club 264.00
3 Owen Taylor City of Bradford Esprit 263.30
4 Jack Burrows City of Sheffield Diving Club 255.90
5 Daniil Eliseev Rus Moscow mgfso 241.75
6 Archie Biggin City of Sheffield Diving Club 235.65
7 Federico Rossi A.s.d. Bergamo tuffi 224.25
8 Mateo Obuljen KSV NEMO 215.15
9 Alper Tanci TURKIYE MILLI TAKIMI 214.25
10 Baris Ikinci TURKIYE MILLI TAKIMI 207.60
11 Joseph Verity City of Bradford Esprit 203.65
12 Emmanuel Di Trani MR sport dei fratelli Marconi 180.10
13 Luca Lanera MR sport dei fratelli Marconi 164.80
14 Mirko Di Filippo MR sport dei fratelli Marconi 163.20

 

Dopo l’oro da 3 metri di ieri, Davide Baraldi (Canottieri Milano) ha bissato nella gara dal trampolino 1 metro juniores di oggi, con una trentina di punti di vantaggio su Luca Mion (Bolzano Nuoto) che invece guadagna una posizione rispetto alla gara di venerdì. Al terzo posto un altro atleta lituano, Sebastian Konecki (Vilnius Diving).

1 Davide Baraldi Canottieri Milano 406.05
2 Luca Mion Bolzano nuoto 374.30
3 Sebastian Konecki Vilnius diving club 356.05
4 Giulio Propersi Circolo Canottieri Aniene 353.60
5 Renato Calderaro Fiamme Oro Roma 342.70
6 Finlay Cook Albatross Diving Club 332.80
7 Matteo Olmati Asd Carlo dibiasi 332.55
8 Ethan Jones Albatross Diving Club 311.75
9 Ollie Breach Albatross Diving Club 310.75
10 Edward Beal Albatross Diving Club 300.70
11 Alessandro Mambro MR sport dei fratelli Marconi 292.80
12 Leonardo Colabianchi MR sport dei fratelli Marconi 277.95

A chiudere la lunga giornata romana di tuffi il sincro trampolino femminile “open”, senza limiti di età né di categoria: molte e molto variegate le coppie partecipanti, per una gara sicuramente più “leggera” e disimpegnata. Medaglia d’oro per Sephora Ford e Amelia Scott (Sheffield Diving), con l’argento a Sofia Moscardelli (Fiamme Oro) e Delfina Calissoni (Canottieri Aniene), e il bronzo a Angelica Piredda e Melanie Santoro (MR Sport).

1 Sephora Ford and Amelia Scott City of Sheffield Diving Club 234.93
2 Sofia Moscardelli and Delfina Calissoni Fiamme Oro Roma and Circolo Canottieri Aniene 227.58
3 Melanie Santoro and Angelica Piredda MR sport dei fratelli Marconi 220.26
4 Gul Handan Karakose and Ece Sevval Erzincan TURKIYE MILLI TAKIMI 184.20
5 Giulia Preda and Anna Mantegazza Bergamo Nuoto Italia 178.17
6 Flaminia Scapigliati and Alessandra Coletta Marina Militare and Fiamme Oro Roma 169.65
7 Desirée Pelligra and Sofia Conte MR sport dei fratelli Marconi 157.41
8 Camilla Fiorelli and Emma Fiorelli MR sport dei fratelli Marconi 152.31
9 Lucrezia Pesce and Rebecca Fiorelli MR sport dei fratelli Marconi 137.67

 

 

TuffiBlog è media partner della Roma Junior Diving Cup. Foto: MR Sport.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


2 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.