RedBull World Series: Italia – Road to Polignano, è la settimana del gran finale!

Non meno di 70 mila spettatori, sugli scogli, sulle terrazze e sulle barche di Polignano a Mare (BA), per acclamare 24 cliff diver che sfideranno le piattaforme a picco sul Mare Adriatico: ci siamo, la finale delle RedBull Cliff Diving World Series 2018 si terrà questa settimana in Italia, e il risultato finale non è mai stato così incerto!

Situazione tutta da giocare sia nel circuito maschile sia in quello femminile, come vi abbiamo raccontato la settimana scorsa: Gary Hunt e Adriana Jimenez gestiscono appena 20 punti di distacco da Steven LoBue e Rhiannan Iffland, che, vincendo, annullerebbero qualsiasi svantaggio e si aggiudicherebbero la vittoria finale! E la matematica non ha condannato né Jonathan Paredes (a 150 punti dalla vetta), né Lysanne Richard (indietro di 12o punti): con la vittoria che vale ben 200 punti, un loro trionfo a Polignano contemporaneo a un disastro dei loro avversari potrebbe portare a grandissime sorprese!

È la sesta volta che Polignano, uno dei borghi-gioiello dell’Adriatico, ospita le World Series; i 24 cliff diver si tufferanno da piattaforme posizionate sulle terrazze di una villa privata, pertanto gli atleti dovranno attraversare un salotto prima di potersi tuffare! Dopo due visite nel 2009 e nel 2010, la location pugliese è in calendario per il quarto anno consecutivo; nel 2015 ha ospitato la tappa finale del circuito femminile, nel 2016 ha visto il quarto posto di Alessandro de Rose, che poi arrivò a vincere lo scorso anno con una prestazione che gli ha garantito, in questa stagione, un posto tra i permanent diver.

Non resta che gustarci il trailer RedBull per la finale!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Per saperne di più sulla disciplina del cliff diving, puoi leggere la nostra guida ai tuffi dalle grandi altezze, aggiornata con le ultime novità dal regolamento di quest’anno!

Sono state sette le tappe nel calendario 2018 delle RedBull World Series, di cui cinque (Possum Kingdom – Texas, São Miguel – Portogallo, Sisikon – Svizzera, Mostar – Bosnia Erzegovina e Polignano a Mare – Italia) aperte a entrambi i circuiti e due (Bilbao – Spagna e Copenhagen – Danimarca) cui hanno partecipato solo gli uomini, vista la conformazione delle location in questione.

PROGRAMMA GARE (ora italiana)

Sabato 22 settembre
12:40 Round 1 & 2 femminile e maschile

Domenica 23 settembre
10:40 Riscaldamento
12:00 Round 3 femminile
12:30 Inizio trasmissione in diretta Rai Sport
12:30 Round 3 maschile
13:10 Inizio trasmissione in diretta RedBull TV
13:15 Round 4 femminile
13:40 Round 4 maschile
14:00 Termine trasmissione in diretta Rai Sport
14:25 Cerimonie di premiazione
14:35 Termine trasmissione in diretta RedBull TV

La trasmissione delle gare è garantita da RedBull per i round di finale. Da quest’anno, la diretta si terrà su molteplici canali: oltre che sul sito ufficiale, potrete vedere le grandi altezze su Red Bull TVFacebookYoutubeTwitterTwitch e Instagram. La replica verrà resa disponibile qualche minuto dopo l’evento.

Foto: D. Levati/Red Bull Content Pool

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. RedBull World Series 2018: Italia – Road to Polignano, la finale in diretta anche in TV! | TuffiBlog

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci di TuffiBlog, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico insieme a Jetpack e Google Analytics. Leggi la nostra Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi