FINA Diving GP: Madrid – Juan Celaya e Sam Bromberg battono i cinesi, tutti i risultati!

Nel weekend si è concluso anche il Diving Grand Prix di Madrid, quarta tappa del secondo circuito di tuffi FINA per importanza e ultima prima del break estivo: i Grand Prix riprenderanno infatti a novembre con le tappe sul Pacifico: Kuala Lumpur (Malesia), Gold Coast (Australia) e Singapore.

Il Grand Prix è stato importante per molti atleti europei, come le nazionali di Olanda, Spagna e Francia, che si preparano per i Campionati di Edinburgo: ma anche gli Stati Uniti e il Messico si sono presentati con molti “titolari”, e la presenza della nazionale “B” cinese già vista a Bolzano, e delle squadre giovanili di Gran Bretagna, Russia e Canada hanno reso la manifestazione un successo. È possibile rivedere tutte le gare sul canale LaLiga4Sports.

La Cina l’ha fatta da padrone, con cinque medaglie d’oro su otto disponibili, ma ha perso entrambe le gare maschili dal trampolino e la gara femminile dalla piattaforma: protagonista il messicano Juan Celaya, che è riuscito a vincere l’oro sia nel trampolino individuale (approfittando dell’eliminazione di Liu Chengming in semifinale e del nullo di Peng Jianfeng, entrambi vittime del triplo e mezzo rovesciato), sia nel sincro in coppia con Yahel Castillo. In campo femminile, la statunitense Samantha “Murphy” Bromberg ha letteralmente stracciato Jiao Jingjing, confermando la grande tradizione USA nella specialità (al terzo posto l’altra americana Amy Cozad-Magana).

Ma ecco tutti i risultati del Grand Prix madrileno, divisi per specialità!

Trampolino femminile

1
Yiwen Chen China
342.90
2
Xiaohui Huang China
337.95
3
Brooke Schultz Estados Unidos
312.70
4
Inge Jansen Holanda
309.50
5
Valeria Antolino Pacheco España
280.25
6
Alison Gibson Estados Unidos
242.85

 

Trampolino maschile

1
Juan Celaya Mexico
421.20
2
Peter Mai Canada
409.85
3
Nicolas Garcia Boissier España
408.15
4
Adrian Abadia Garcia España
388.55
5
Jianfeng Peng China
383.70
6
Alexis Jandard Francia
382.45

 

Piattaforma femminile

1
Samantha Bromberg Estados Unidos
362.10
2
Jingjing Jiao China
325.90
3
Amelia Magaña Estados Unidos
311.40
4
Celine Van Duijn Holanda
295.00
5
Rin Kaneto Japon
291.20
6
Xiaotong Zhang China
286.65

 

Piattaforma maschile

1
Xiaohu Tai China
462.90
2
Bowen Huang China
457.55
3
Aidan Heslop Great Britain
390.60
4
Zachary Cooper Estados Unidos
370.00
5
Jacob Cornish Estados Unidos
346.85
6
Ethan Pitman Canada
279.60

 

Sincro trampolino femminile

1
Yiwen Chen and Chunting Wu China
310.86
2
Inge Jansen and Celine Van Duijn Holanda
275.10
3
Krysta Palmer and Alison Gibson Estados Unidos
271.89
4
Karina Shkliar and Marina Shishkanova Rusia
227.91
5
Choi Sut Kuan and Leong Sut Chan Macao China
187.47

 

Sincro trampolino maschile

1
Juan Celaya and Yahel Castillo Mexico
405.15
2
Jianfeng Peng and Chengming Liu China
391.38
3
Grayson Campbell and Gregory Duncan Estados Unidos
387.75
4
Ahmad Amsyar Azman and Yiwei Chew Malasia
360.18
5
Adrian Abadia Garcia and Matthew Wade Gardiner España
352.80
6
Nikita Nikolaev and Ilia Molchanov Rusia
342.42
7
Juraj Melsa and Hrvoje Brezovac Croacia
303.36
8
Abdulaziz Khaled and Saeed Ali Qatar
238.95
9
Tang Hio Fong and Lei Wai Shing Macao China
222.78

 

Sincro piattaforma femminile

1
Jingjing Jiao and Xiaotong Zhang China
306.12
2
Katrina Young and Olivia Rosendahl Estados Unidos
302.46
3
Leong Sut Chan and Leong Sut In Macao China
193.89

 

Sincro piattaforma maschile

1
Xiaohu Tai and Bowen Huang China
427.92
2
Gleb Kasianov and Artem Trubin Rusia
353.52
3
Jacob Cornish and Zachary Cooper Estados Unidos
308.94