GP di Bolzano: Tocci e Cristofori passano il turno.

Prima giornata di eliminatorie per il Grand Prix di Bolzano e sul trampolino da 3 metri abbiamo avuto ben 4 azzurri a contendersi un posto tra i primi 12.

Giovanni Tocci, Tommaso Rinaldi, Gabriele Auber e Adriano Ruslan Cristofori: da regolamento FINA a prescindere dal piazzamento solo due di loro avrebbero potuto passare il turno ed affrontare le semifinali.

Tocci e Auber sono partiti subito molto bene e a metá gara erano nelle primissime posizioni, con Cristofori intorno al sesto posto e Rinaldi all’undicesimo.

A metá gara Auber ha comesso un errore nel triplo e mezzo ritornato e Tocci nel doppio e mezzo indietro, ed entrambi hanno perso diverse posizione. Cristofori invece ha messo il turbo con un ottimo triplo e mezzo rovesciato, acquisendo un ottimo margine sugli avversari.

Per Rinaldi oggi é stato il giorno dell’esordio del quadruplo e mezzo avanti (3.8 di difficoltá): ottima partenza, entrata in acqua da migliorare, ma giá ci sono le basi per un ottimo tuffo.

Sul finire della gara Ruslan ha mantenuto il vantaggio e ha chiuso quarto con 371.55 punti; Giovanni ha recuperato con un buon triplo e mezzo rovesciato e soprattutto un ottimo triplo e mezzo ritornato che lo ha portato in seconda posizione con  389.65 punti.

Tommaso e Gabriele invece hanno concluso rispettivamente in sedicesima posizione (310.90 punti) e diciassettesima posizione (308.70 punti).

Nell’ eliminatoria femminile dalla piattaforma nessuna atleta azzurra in gara: Noemi Batki ha infatti deciso di concentrarsi solo sulle gare sincro.

Solo 8 le atlete in gara, quindi per tutte il passaggio in semifinale é avvenuto in automatico.