Europei Giovanili: Rijeka – Pellacani e Vittorioso in finale, Propersi e Sembiante out.

Una mattinata abbastanza positiva quella del terzo giorno dei Campionati Europei giovanili di Rijeka, Croazia. 

Impegnati nell’eliminatorie 4 azzurrini della categoria “B” (ragazzi): Giulia Vittorioso (giá medaglia di bronzo da 3 metri) e Chiara Pellacani dal trampolino di 1 metro e Loris Sembiante insieme a Giulio Propersi dalla piattaforma.

La Pellacani ha chiuso l’eliminatoria con un’ottima prima posizione con 313.15 punti, brava anche la Vittorioso settima con 295.10 punti

Purtroppo meno bene i ragazzi dalla piattaforma che non sono riusciti a passare il turno; Sembiante con il tredicesimo posto é stato il primo degli esclusi: ha pagato caro l’errore nel doppio e mezzo ritornato e si é fermato a quota 307.75 punti, a 2 punti e 50 centesimi dalla qualifica.

Qualche errore di troppo per Propersi che si é dovuto accontentare della sedicesima posizione e 272.70 punti.


Le ragazze affronteranno la finale alle 16:00 e successivamente prenderanno parte alla finale di tuffi sincronizzati dal trampolino di 3 metri.