NewSplash: Redbull cliff diving – Aldridge in forse per la tappa delle Azzorre.

Blake Aldridge injured knee

La quinta tappa della spettacolare World Series dei tuffi dalle grandi altezze della Redbull potrebbe perdere, momentaneamente, uno dei suoi protagonisti: il britannico Blake Aldridge infatti è fermo “ai box” per un problema al ginocchio sinistro.

Durante un allenamento al Marmeeting di Furore della settimana scorsa entrando in acqua il tuffatore non è riuscito a controllare la posizione delle gambe e l’impatto gli ha causato uno piccolo strappo del legamento collaterale del ginocchio e uno stiramento del menisco.

Attualmente Aldridge è a San Miguel – Portogallo – combattuto se partecipare oppure no alla gara di domani; Blake è terzo nella classifica generale, a soli 30 punti da Orlando Duque, secondo.

Il britannico, collega di Gary Hunt, ha ipotizzato di partecipare con una fasciatura molto stretta che gli blocchi l’articolazione, ma comunque entrando in acqua potrebbe comunque avere dei problemi; i medici gli hanno sconsigliato fortemente di tuffarsi per almeno 4 settimane.

Lui deciderà domani poco prima della gara, dopo aver riflettuto se questa tappa potrà essere decisiva, in senso positivo come in negativo, perchè se il ginocchio dovesse subire ulteriori danni allora sarebbero guai seri.