European Games: Baku – Passa Cristofori, Porco si ferma.

Porco

A Baku, per i Giochi Europei di tuffi, questa mattina è andata in scena l’eliminatoria maschile dal trampolino di 3 metri; per l’Italia hanno saltato Adriano Ruslan Cristofori – già settimo nella gara da 1 metro – e Francesco Porco – ottavo ieri nella prova dei tuffi sincronizzati.

L’obiettivo di questa mattina era centrare la finale, ovvero entrare nei primi 12 tuffatori: dopo i primi cinque tuffi obbligatori – ovvero con coefficiente di difficoltà fisso – i nostri due azzurri erano ben piazzati in classifica, entrambi nei primi 8 tuffatori, dietro alle “teste di serie” Ilia Molchanov (Russia), James Heatly (Gran Bretagna), Cao-Tre Le Nguyen (Germania).

Con l’inizio dei tuffi liberi sia Adriano che Francesco hanno commesso qualche errore: Cristofori di tipo lieve, che non hanno compresso la sua gara, ma per Porco invece sia il doppio e mezzo indietro, ma sopratutto il doppio e mezzo rovesciato sono stati fatali.

Oggi pomeriggio rivedremo quindi un solo italiano in finale: bene Adriano Cristofori che nonostante qualche imperfezione ha passato il turno in quinta posizione – 481.00 punti – e in finale potrà lottare per una posizione importante, mentre il talentuoso, ma ancora poco esperto, Francesco Porco ha concluso i suoi Eurogames con la diciottesima posizione – 440.05 punti; come già dal trampolino di 1 metro a guidare la classifica con 528.45 punti è il russo Molchanov, intenzionato a conquistare il titolo sfuggitogli da 1 metro; dietro di lui, a perpetrare la sfida tra Russia e Gran Bretagna, James Heatly con 508.95 punti e poi la sorpresa della gara, il bielorusso Yuri Naurozau con 500.60 punti.

elim 3 mt M

La finale inizierà alle 17:30 (ora italiana), mentre prima avremo altre due azzurre in gara: Malviana Catalano e Laura Anna Granelli impegnate nella finale dei tuffi sincronizzati da 3 metri.

Come sempre le gare potranno essere seguite in diretta su Sky Sport Baku HD.