Europei di Berlino: Minibaev scatenato, per Dell'Uomo un'ottima annata.

BvugQEpCMAAI3v7

 

Ha chiuso in bellezza la stagione Francesco Dell’Uomo che ha da poco terminato la finale dalla piattaforma agli Europei di Berlino: dopo una buona eliminatoria – 7° con 413.10 – oggi pomeriggio Francesco ha disputato un’ottima prova, come del resto tutte le gare a cui preso parte quest’anno. Ottavo in Coppa del Mondo a luglio, punteggi sempre sopra i 400 punti, anche oggi Dell’Uomo ha dato prova di essere il miglior piattaformista italiano.

La sua non e’ stata una finale perfetta, punto debole il doppio e mezzo rovesciato che e’ finito un po’ abbondante, ma comunque e’ riuscito a migliorare il suo punteggio – 422.50 -nonostante sia arrivato nella stessa posizione: settimo; un’ottima chiusura di stagione, ora lo aspetta un po’ di riposo e poi una nuova emozionante prova: il matrimonio!

Congratulazioni Francesco!

Finale spaziale per il russo Victor Minibaev che ha dominato la gara: nonostante il primo round sia andato a Tom Daley, dal secondo giro in poi Minibaev ha preso la testa della classifica per non mollarla piu’; due tuffi sopra i 100 punti, il doppio con doppio indietro e l’avvitamento dalla verticale, “10” a profusione ed un total score586.10 – che potrebbe proiettarlo su un ipotetico podio Olimpico, oggi il russo a messo a segno un colpo che i suoi avversari non scorderanno facilmente.

Per Daley la medaglia d’argento – 535.45 punti – ed il rammarico di avere ancora problemi con l’avvitamento indietro ed il quadruplo e mezzo avanti, mentre il veterano Sasha Klein, oggi terzo con 530.90, si “mangera’ le mani” per molto tempo per aver sbagliato alla grande il triplo indietro carpiato dalla verticale ed aver così buttato al vento una medaglia d’argento decisamente alla sua portata. A secco Patrick Hausding che ha così dovuto rinunciare ai suoi sogni di en-plein.

I risultati completi:

Risultati 10 m M