Fina Diving World Series 2014: Mosca – un po' di stanchezza.

Fina Diving World series Mosca Tania Francesca 2014

Sono iniziate oggi le gare della tappa moscovita delle Fina World Series di tuffi; subito quattro italiani in gara, impegnati nelle prove sincro: Francesco Dell’Uomo e Maicol Verzotto dalla piattaforma e poi Tania Cagnotto e Francesca Dallape’ dal trampolino.
I ragazzi dalla piattaforma hanno ancora una volta raggiunto i 380 punti, ormai la loro media così come il sesto posto, migliorando l’esecuzione del loro nuovo tuffo, il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo: 72 punti parziali e la sicurezza di avere un’arma in piú.
Ora il prossimo “step” sará quello di riuscire ad inserire contemporaneamente l’avvitamento indietro ed il triplo e mezzo ritornato: da qui fino a Berlino il tempo non manca!
Vittoria a sorpresa della coppia messicana di Garcia e Sachez (446.76), bravissimi a capitalizzare sull’errore dei cinesi Jian e Aisen nel triplo e mezzo rovesciato: solo due i punti di margine tra le due coppie. Terzo posto per la coppia di casa, i russi Minibaev e Izmaylov a quota 434.10; da tener presente che Izmaylov é una riserva, il compagno ufficiale di Victor Minibaev, Artem Chesakov, sta recuperando dopo un infotuneo.

Mosca 10mt sincro M

Lo aveva scritto questa mattina Tania Cagnotto su twitter:”Stiamo esaurendo le energie” e infatti le nostre due azzurre oggi pomeriggio mi sono apparse notevolmente affaticate: ne hanno risentito sia l’esecuzione tecnica che la sincronia; nessun errore grave, ma una gara abbastanza piatta che ha portato 288 punti e la quinta posizione.
Forse, sempre per citare la Cagnotto, se fossero riuscite a tirar fuori le unghie avrebbero potuto graffiare il podio, ma non si puó neanche pretendere una forma perfetta per un mese consecutivo. La vittoria é andata come di consueto alla Cina, mentre hanno approffitato della nostra defiance la giovanissima coppia russa e la coppia malese, rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Mosca 3mt sincro F

 

Nella gara dei tuffi sincronizzati maschili dal trampolino di 3 metri strepitosa vittoria per la coppia Kutzetsov-Zakharov che, ampiamente supportata dalla tifoseria di casa, è riuscita a strappare la medaglia d’oro alla coppia campione del mondo ed olimpica formata da He Chong e Qin Kai. Ma ancora più importante in chiave Campionati Europei è il terzo posto dei britannici Laugher e Mears che dopo Londra hanno ulteriormente migliorato la loro performance, raggiungendo i 421 punti e psaando davanti ai tedeschi Feck e Hausding.

Mosca 3mt sincro M

 

Per il sincro femminile dalla piattaforma quasi scontatamente la vittoria è andata a Chen Ruolin e Liu Huixia, ma è stato interessante vedere il resto del podio, completamente orientale, con la coppia Koreana al secondo posto e quella Malese al terzo.

Mosca 10mt sincro F