Fina Diving World Series 2014: Mosca – le semifinali, tra alti e bassi.

Fina Diving World series Mosca Tania  2014

Continuano le World Series di  Mosca: questa mattina Maria Marconi e Tania Cagnotto hanno affrontato le semifinali dal trampolino di 3 metri, con esiti differenti.

La Marconi, semifinale A, dopo un ottimo triplo e mezzo avanti carpiato si è trovata prima dell’ultimo tuffo testa a testa con la cinese Wang Han. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo: nel doppio e mezzo rovesciato carpiato Maria ha staccato dal trampolino in maniera poco decisa, la rotazione ne ha risentito e il tuffo è finito molto scarso; per l’azzurra solo 36 punti parziali ed un mesto quinto posto.

Mosca 3mt semi A F

 

Gara opposta per la Cagnotto che proprio con il triplo e mezzo avanti carpiato ha rischiato di giocarsi la gara: dopo il quarto giro era in quarta posizione, ma con due ottimi tuffi, specialmente il doppio e mezzo rovesciato carpiato, si è piazzata seconda, proprio alle calcagna di He Zi, solo 4 punti più avanti di lei.

Mosca 3mt semi B F

 

Anche oggi le nostre atlete, ma così anche molte altre cinesi incluse, sono apparse notevolmente affaticate: per Tania la finale inizierà alle 16 ore locali (le nostre 14), speriamo che questa breve pausa le permetta di raccogliere le energie necessarie per eseguire i “suoi” 5 tuffi, poi l’aspetta il meritato riposo.