Campionati Italiani di categoria invernali : Trieste – i risultati del secondo giorno (mattina).

Secondo giorno di gare a Trieste per i Campionati Italiani di categoria invernali: anche oggi il sole splende luminoso e gli atleti sembrano in ottima forma!

Ad iniziare oggi sono stati i ragazzi dal trampolino di tre metri: medaglia d’ora a Francesco Bilotta, Cosenza nuoto, 379 punti, che si è preso la sua rivincita su Giacomo Ciammarughi, canottieri Aniene, secondo con 333 punti; terzo posto per Vladimir Barbu, Bolzano nuoto, con 314 punti.

Subito dopo di loro l’azione si è spostata dal trampolino da un metro, per la gara delle ragazze che, come ieri, erano numerossisime!

Anche oggi la vittoria è andata a Estilla Mosena, Triestina nuoto, con 276 punti; al secondo posto Giulia Rogantin, Trieste tuffi, con 259 punti: se non avesse sbagliato l’uno e mezzo indietro avvrebbe anche potuto aspirare all’oro!
Terza classificata Malvina Catalano, canottieri Aniene, con 256 punti.

L’ultima gara della mattina è stata il sincro tre metri maschile: prova non valida ai fini della classifica, ma selezione per i Campionati Europei di Eindhoven. Tre le coppie partecipanti: i fratelli Marconi, Tommaso Rinaldi con Michele Benedetti e poi Andreas Billi insieme a Giovanni Tocci.

Una gara molto veloce e anche molto bella, con pochissimi errori e tanti tuffi spettacolari; chi ha sbagliato un pó di più è stata la coppia Benedetti-Rinaldi, in special modo sull’avvitamento rovesciato e sul doppio e mezzo indietro.
Al contrario hanno saltato molto bene Giovanni Tocci e Andreas Billi, che hanno oltretutto portato un programma gara molto difficile: hanno infilato bene sia il triplo e mezzo rovesciato che il triplo e mezzo ritornato!

Ma l’esperienza ha fatto la differenza perchè a vincere sono stati i fratelli Nicola e Tommaso Marconi, Marina militare, che con un’ottima gara si sono imposti sugli altri con 399 punti.
Dietro di loro Billi-Tocci, Carabinieri-Esercito, con 389 punti e al terzo posto Benedetti-Rinaldi con 381 punti.

Nel pomeriggio le gare riprenderanno alle 15.