Menu Chiudi

Assoluti Indoor: Torino – le eliminatorie della seconda giornata

Pubblicato il Campionati Italiani, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

Si conclude con le ultime eliminatorie individuali la seconda sessione mattutina dei Campionati Italiani Assoluti indoor, in corso a Torino. Quest’oggi si sono delineate le tre finali che potremo anche seguire in diretta TV su RaiSport HD a partire dalle 16.

Ad aprire la giornata l’eliminatoria femminile dal trampolino 1 metro, con diciotto tuffatrici al via: in testa alla classifica provvisoria c’è Matilde Borello (Blu 2006) con 258.30 punti, seguita da Elena Bertocchi (Esercito) con 248.20 punti e da Elisa Pizzini (Fiamme Gialle) con 243 punti netti.

Entrano in finale altre sette atlete, cinque italiane e due straniere: Elettra Neroni (Fiamme Rosse), Rebecca Jade Curti (Canottieri Aniene), Odessa Kack (Finlandia), Cecilia Bragantini (Fondazione Bentegodi), Ellen Andersson (Svezia), Giorgia De Sanctis (Fiamme Oro) e Rebecca Ciancaglini (Dibiasi).

 

In venti invece per l’eliminatoria maschile dal trampolino 3 metri, un numero discreto anche considerata l’assenza degli atleti che partiranno domani per la Super Final di Coppa del Mondo (Tocci, Marsaglia, Larsen e Giovannini). Percorso netto per Matteo Cafiero (Fiamme Oro), che chiude in testa l’eliminatoria con 420.10 punti, seguito da Francesco Porco (Fiamme Oro) con 387.50 punti e da Antonio Volpe (Bolzano Nuoto) con 323.75 punti.

Più aperta del previsto la lotta per la finale, dato che quasi tutti gli atleti in gara hanno commesso due o più errori: passano il turno Simone Conte (M.R. Sport), Matteo Santoro (M.R. Sport), Stefano Belotti (Fiamme Gialle), Gabriele Auber (Marina Militare) e Valerio Mosca (M.R. Sport).

 

Rivedremo invece tutte e otto le piattaformiste, sette italiane e una straniera, impegnate questa mattina nel turno preliminare. La top 3 rispetta i pronostici: in testa alla classifica c’è Sarah Jodoin di Maria (Marina Militare) con 312.60 punti, seguita da Maia Biginelli (Fiamme Oro) con 252.75 punti e da Irene Pesce (M.R. Sport) con 216.40 punti.

Qualificate anche Amanda Lundin (Svezia), Marianna Cannone (Trieste Tuffi), Viola Gonini (Carabinieri) e Alessia Cappelli (Marina Militare). In forse la partecipazione di Alice Vidoni (Triestina Nuoto), classificatasi ottava, ma reduce da una brutta botta sul triplo e mezzo avanti raggruppato, ultimo tuffo della sua serie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link