Menu Chiudi

Campionati Mondiali: Budapest – eliminatoria 1 metro, Tocci primo davanti ai cinesi! Marsaglia fuori di poco

Pubblicato il Campionati Mondiali, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

La quinta giornata di tuffi ai Campionati Mondiali di Budapest 2022 vede un azzurro, in questo momento, davanti a tutti: Giovanni Tocci esegue una serie gara di altissimo livello e conclude al primo posto l’eliminatoria dal trampolino 1 metro, la gara in cui ha ottenuto i maggiori successi; questa sera alle 19 partirà per ultimo dopo i cinesi! Fuori di poco più di sette punti purtroppo Lorenzo Marsaglia, autore di una buona prova ma con un doppio e mezzo rovesciato un po’ troppo abbondante che gli è costato carissimo.

Ben quarantotto gli atleti partecipanti, suddivisi in due batterie uguali – Tocci nella prima e Marsaglia nella seconda – in base al sorteggio iniziale. Straordinaria la serie gara di Tocci, tutta tra il 7.5 e l’8 a eccezione del doppio e mezzo indietro, comunque sufficiente: ottimi in particolare il doppio e mezzo avanti e il triplo e mezzo avanti, rispettivamente da 62.40 e da 70.50 punti, e il doppio e mezzo avanti con avvitamento da 72 punti che è stato il miglior tuffo della sua rotazione. Per lui 396.15 punti, un punteggio capace di mettere in fila anche i cinesi Wang Zongyuan e Jiuyan Zheng, distanti rispettivamente 15 e 20 punti. Chiaramente in finale daranno tutti il massimo, ma partire da una posizione di forza è sempre utile e Budapest è una piscina che ha ospitato più di un successo di Giovanni (bronzo mondiale nel 2017 e bronzo europeo nel 2021)… dita incrociate!

Quindicesimo posto per Marsaglia, che aveva cominciato bene con il doppio e mezzo ritornato (62 punti) e uno e mezzo rovesciato con due avvitamenti e mezzo (63 punti), ma ha sbagliato il doppio e mezzo rovesciato subito dopo, ottenendo solo 42 punti e iniziando così a inseguire: purtroppo né col doppio e mezzo indietro (58.50) né col triplo e mezzo avanti (67.50) è andato più in là del 15° posto, e l’ingresso non pulito sul doppio e mezzo avanti con avvitamento, ultimo tuffo della gara (57.60), lo ha condannato all’eliminazione. Per il romano 350.60 punti, a sette punti e mezzo dalla qualificazione.

Eliminatoria molto tirata e con tante eliminazioni eccellenti: Jack Laugher rischia tantissimo nella prima metà di gara e passa soltanto col nono punteggio, gli svizzeri Suckow e Dutoit vanno fuori per pochi punti e così pure il francese Alexis Jandard, protagonista finora nelle altre gare; fuori anche i tedeschi Rudiger e Barthel, gli ucraini Oliferchyk e Kolodiy e l’altro britannico Houlden.

 

Nell’altra eliminatoria disputata questa mattina, il sincro piattaforma femminile, non erano presenti coppie italiane. Guidano le campionesse Chen Yuxi e Quan Hongchan, forti della doppietta dell ‘individuale, con quasi 60 punti di vantaggio sulle americane Delaney Schnell e Katrina Young, le veterane della nazionale USA; piuttosto corta la classifica delle altre sette coppie, con la Germania delle sorelle Christina ed Elena Wassen come prima inseguitrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap