Menu Chiudi

Campionati Europei giovanili: Rijeka – oro anche per Pizzini! Quinta De Sanctis

Posted in Campionati Europei, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Nazionale Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

Terza medaglia nel giro di un’ora per la nazionale juniores italiana di tuffi! Ai Campionati Europei giovanili di Rijeka è il turno di Elisa Pizzini, che non delude il ruolo di favorita conquistato dopo l’eliminatoria mattutina e si aggiudica la medaglia d’oro nella finale dal trampolino 3 metri! Buona prova anche per l’altra azzurra, Giorgia De Sanctis, che risale dal nono posto dell’eliminatoria e si classifica quinta, alla sua prima esperienza continentale.

Soltanto tre i tuffi liberi per le gare femminili di categoria, con Elisa Pizzini che può far valere sia la sicurezza acquisita nelle gare assolute in Italia, dove è ormai stabilmente la terza forza dietro alle “titolari” Bertocchi e Pellacani, sia l’esperienza degli ultimi Europei Giovanili, dove per ben tre volte è arrivata a un passo dal podio, sia i coefficienti “pesanti” dei suoi tuffi. Già prima dopo gli obbligatori, ha blindato la posizione di vertice con il secondo tuffo, un ottimo doppio e mezzo rovesciato da 61.50 punti. Per lei 363.10 punti che le vanno anche “stretti” visto che ha eseguito, anche quest’anno, doppi e mezzi ritornati certamente migliori, ma che le valgono una meritatissima medaglia d’oro.

Come detto, buona anche la prova di Giorgia De Sanctis, che partiva più indietro dopo gli obbligatori, ma che con pazienza ha saputo approfittare degli errori delle avversarie più vicine eseguendo buoni tuffi (in particolare il doppio e mezzo ritornato da 56.70 punti) e scalando la classifica. Per lei 310.30 punti, a una trentina di punti dal podio.

Dietro la Pizzini (che tra pochi minuti gareggerà anche nel sincro 3 metri, in coppia con la italo-tedesca Rebecca Jade Curti) si classificano la russa Erika Sazonova con 347.70 punti e, dopo un’eccellente rimonta, la britannica Matilda Brown con 340.35 punti, beffando la tedesca Kraus che ha sbagliato proprio l’ultimo tuffo, scivolando dal secondo al quarto posto.

1 Elisa Pizzini Italy 363.10
2 Erika Sazonova Russia 347.70
3 Tilly Brown Great Britain 340.35
4 Johanna Kraus Germany 334.60
5 Giorgia de Sanctis Italy 310.30
6 Ana Carvajal san Miguel Spain 307.00
7 Eerika Repo Finland 300.50
8 Barbara Bartolić Croatia 296.30
9 Odessa Kack Finland 295.00
10 Evie Smith Great Britain 279.70
11 Laina Remund Switzerland 269.85
12 Tesa Smolec Croatia 246.30

 

Ecco i dettagli gara delle due azzurre.

Pizzini:

Round Dive # DD J1 J2 J3 J4 J5 J6 J7 Points Score
obblig. 202.60
1 205 B 3.0 6 6 6 6 54.00 256.60
2 305 B 3.0 7 7 8 61.50 318.10
3 405 B 3.0 4 5 5 5 5 45.00 363.10

 

De Sanctis:

Round Dive # DD J1 J2 J3 J4 J5 J6 J7 Points Score
obblig. 167.20
1 5233 D 2.4 6 6 6 42.00 209.20
2 105 B 2.4 6 6 6 7 44.40 253.60
3 405 C 2.7 7 6 7 7 7 7 56.70 310.30
7.5 Rank 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.