Menu Chiudi

Campionati Europei giovanili: Rijeka – in finale due azzurrini su quattro.

Posted in Atleti, Campionati Europei, Competitions, Gare, Giovanile, Nazionale Giovanile, Results, Risultati, Tuffi

La terza mattina di gare per i Campionati Europei giovanili di Rijeka vede finalmente l’esordio nelle gare individuali anche degli atleti juniores, per questa edizione estesi eccezionalmente fino ai 19 anni di età. Due eliminatorie, quella femminile dalla piattaforma e quella maschile dal trampolino 1 metro.

Nella prima eliminatoria buona prova per Maia Biginelli che, visti i coefficienti della sua serie e la sua qualitàdi esecuzione, ha obiettivi più alti del semplice passaggio in finale; buoni i suoi obbligatori, che la faranno partire nelle posizioni di vertice questo pomeriggio alle 17.30, mentre sui liberi dovrà migliorarsi, in particolare sulle rotazioni indietro. Alla fine ha totalizzato 336.65 punti che le fanno passare l’eliminatoria col terzo posto, alle spalle della fortissima russa Ekaterina Beliaeva (oro nella gara a squadre e nel sincro piattaforma, nonché argento nel sincro piattaforma misto, agli Europei assoluti di Budapest) e della tedesca Pauline Pfeif.

Non supera il turno invece Erica Ciancaglini, fino a prima dell’ultimo tuffo ancora tra le prime dodici nonostante qualche incertezza: le è stato fatale il tuffo chiave e il più difficile della sua serie, il doppio indietro con un avvitamento e mezzo dalla verticale, che a conti fatti è stato praticamente nullo. Per lei il punteggio di 271.95 che la colloca in fondo alla classifica al sedicesimo posto, a poco più di 20 punti dalla qualificazione.

In finale occhio anche all’altra russa, Maria Bruenok, molto considerata in patria, e alla britannica Josie Zillig, che si allena con la nazionale maggiore.

Ecco la classifica e il dettaglio gara delle azzurre:

1 Ekaterina Beliaeva Russia 383.10
2 Pauline Pfeif Germany 362.45
3 Maia Biginelli Italy 336.65
4 Nina Janmyr Sweden 331.60
5 Mariia Bruenok Russia 329.50
6 Caroline Sofie Kupka Norway 322.20
7 Angelica Muscalu Romania 314.00
8 Josie Zillig Great Britain 311.80
9 Guurtje Praasterink The Netherlands 310.00
10 Stella Lindqvist Sweden 302.15
11 Ronja Rundgren Finland 296.30
12 Lilla Szabó-Seri Hungary 295.50
13 Angeliki Lydia Georgopoulou Greece 295.15
14 Ruska Lehtonen Finland 282.00
15 Pia Tveit-Sletten Norway 273.05
16 Erica Ciancaglini Italy 271.95

 

Round

Dive

#

M

DD

J1

J2

J3

J4

J5

Points

Score

1

103

B

10

1.6

8

8

36.80

36.80

2

403

B

10

2.0

6

34.00

70.80

3

201

B

10

1.8

8

40.50

111.30

4

301

B

10

1.9

6

7

37.05

148.35

5

405

B

10

2.8

6

6

6

6

50.40

198.75

6

107

B

10

3.0

6

6

57.00

255.75

7

205

B

10

2.9

4

5

37.70

293.45

8

5253

B

10

3.2

4

43.20

336.65

       

19.2

         

Rank

3

 

Round

Dive

#

M

DD

J1

J2

J3

J4

J5

Points

Score

1

101

B

10

1.5

6

6

6

6

27.00

27.00

2

612

B

10

1.9

7

7

7

7

7

39.90

66.90

3

403

B

10

2.0

6

6

38.00

104.90

4

301

B

10

1.9

3

3

4

4

19.95

124.85

5

405

C

7.5

2.7

6

6

6

6

48.60

173.45

6

105

B

5

2.6

6

6

48.10

221.55

7

5233

D

7.5

2.4

6

6

40.80

262.35

8

6243

D

10

3.2

1

1

1

1

9.60

271.95

       

18.2

         

Rank

16

 

A seguire Eduard Timbretti Gugiu ed Edoardo Semeria sono saliti sul trampolino da 1 metro, per sfidare gli altri 22 partecipanti per uno dei 12 posti disponibili per la finale. Discreti per entrambi i tuffi obbligatori, ma qualche problema sul doppio e mezzo indietro, tuffo ad alto coefficiente di difficoltà, che è stato sbagliato da tutti e due. Purtroppo Semeria ha commesso un altro grave errore, questa volta nel doppio nel doppio e mezzo rovesciato, che ha compromesso la buona riuscita della sua gara, relegandolo al 18º posto.

Timbretti invece non si è lasciato abbattere ed ha ripreso a tuffarsi con regolarità, raggiungendo la 10ª posizione e l’accesso alla finale. Prima posizione per l’ucraino Danylo Konovalov, seguito dallo spagnolo Adrian Abadia e dal russo Viacheslav Kachanov, ma a parte il primo nessuno ha accumulato abbastanza vantaggio da potersi dire al sicuro da possibili rimonte e la classifica dal quarto al dodicesimo posto vede i tuffatori separati da pochi punti l’uno dall’altro.

La classifica e i dettagli gara:                                                                                                                                                                           

1 Danylo Konovalov Ukraine 479.70
2 Adrian Giovanni Abadia Garcia Spain 454.55
3 Viacheslav Kachanov Russia 445.30
4 Gennadii Vagin Russia 444.65
5 Carlos Taranu Germany 444.20
6 Jules Bouyer France 443.30
7 Bohdan Chyzhovskyi Ukraine 431.95
8 David Ledinski Croatia 430.30
9 Tyler Humphreys Great Britain 429.40
10 Eduard Cristian Timbretti Gugiu Italy 426.90
11 Moritz Wesemann Germany 425.55
12 Athanasios Tsirikos Greece 422.95
13 Elias Petersen Sweden 416.80
14 David Ekdahl Sweden 414.20
15 Cyprien Mennecier France 410.60
16 Filip Jachim Poland 401.90
17 Pierrick Schafer Switzerland 394.00
18 Edoardo Semeria Italy 383.05
19 Aleksandr Molchan Belarus 373.60
20 Alexandru Avasiloae Romania 373.45
21 Cameron Gammage Great Britain 370.25
22 Sebastian Konecki Lithuania 363.90
23 Julio Centurion Switzerland 355.95
24 Teodor Zarnescu Romania 333.60

 

Round

Dive

#

DD

J1

J2

J3

J4

J5

Points

Score

1

103

B

1.7

7

7

7

34.85

34.85

2

201

B

1.6

6

6

5

6

6

28.80

63.65

3

301

B

1.7

7

7

7

7

7

35.70

99.35

4

401

B

1.5

8

8

8

7

35.25

134.60

5

5331

D

2.2

6

6

6

40.70

175.30

6

105

B

2.6

7

7

7

54.60

229.90

7

205

C

3.0

4

36.00

265.90

8

305

C

3.0

7

60.00

325.90

9

403

B

2.4

7

7

51.60

377.50

10

5333

D

2.6

6

7

6

49.40

426.90

     

22.3

         

Rank

10

 

Round

Dive

DD

J1

J2

J3

J4

J5

Total

Points

Score

1

103

1.7

7

7

7

21½

36.55

36.55

2

201

1.6

6

5

7

19

30.40

66.95

3

301

1.7

6

6

6

18½

31.45

98.40

4

401

1.8

7

7

20½

36.90

135.30

5

5331

2.2

7

7

20

44.00

179.30

6

105

2.6

19½

50.70

230.00

7

205

3.0

4

4

4

12

36.00

266.00

8

305

3.0

3

10

30.00

296.00

9

5335

3.0

5

3

5

13

39.00

335.00

10

405

3.1

5

5

5

15½

48.05

383.05

   

23.7

           

Rank

18

Share via
Copy link
Powered by Social Snap