Menu Chiudi

Coppa del Mondo: Tokyo – undicesimo posto per Timbretti e Larsen

Posted in Competitions, Coppa del Mondo, Diving, Gare, Results, Risultati, Road to Tokyo 2020, Tuffi

La prima giornata di gare a Tokyo per la Coppa del Mondo, che ha visto lo splendido bronzo di Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi dal trampolino, si è conclusa da poco con la finale sincro maschile dalla piattaforma, che vedeva in lizza un’altra coppia azzurra, per di più inedita: per Eduard Timbretti, all’esordio in Nazionale, ed Andreas Sargent Larsen è stata infatti la prima gara internazionale come coppia sincronizzata.

Aspettative ovviamente meno alte per gli azzurri, che avevano una duplice missione: fare il meglio possibile in gara e approfittare, se possibile, di eventuali errori altrui per provare a inseguire il sogno di un pass olimpico; missione riuscita parzialmente, con i nostri atleti che hanno chiuso all’undicesimo posto, migliorando la posizione rispetto al mattino, ma purtroppo non ci sarà per loro la qualificazione olimpica.

Larsen e Timbretti hanno decisamente migliorato l’esecuzione degli obbligatori, ma una sbavatura per parte sui primi due liberi – prima un’incertezza di Larsen sul triplo e mezzo avanti, poi un errore più evidente di Timbretti sul doppio e mezzo avanti con due avvitamenti – hanno smorzato le speranze di un piazzamento utile. Per i due giovani tuffatori questa è stata la prima vera esperienza internazionale insieme, oltretutto dopo un lungo periodo di stop forzato, ben venga quindi questa esperienza che li farà sicuramente crescere. Sono entrambi molto talentuosi e hanno ancora molto da dire!

Tom Daley e Matthew Lee hanno riconfermato lo stato di forma “stellare”, vincendo a mani basse la medaglia d’oro. Ben 453.60 i loro punti, 47.91 di vantaggio sulla coppia messicana formata da Ivan Garcia Navarro e Willars Valdez, piazzatasi seconda.

Lotta serratissima per la medaglia di bronzo tra il team canadese e quello ucraino; solo 27 centesimi hanno separato le due coppie, una differenza minima a favore dei canadesi Vincent Riendeau e Nathan Zsombor-Murray ottenuta grazie ad uno splendido triplo e mezzo indietro.

La Coppa del Mondo ripartirà domenica notte, alle 3 del mattino, con l’eliminatoria sincronizzata femminile dalla piattaforma con Noemi Batki e Chiara Pellacani, seguita dall’eliminatoria sincronizzata maschile dal trampolino con Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap