NewSplash: salta anche il GP di Bolzano, le selezioni olimpiche a febbraio 2021.

Sul proprio sito ufficiale, la FINA ha aggiornato la lista di eventi cancellati o rimandati a causa dell’ epidemia da COVID-19; per quanto riguarda le gare da riprogrammare, ai Grand Prix di Windsor (15-17 maggio), Kuala Lumpur (5-7 giugno) e Cairo (26-28 giugno), già rimandati nelle settimane passate, si aggiunge anche la tappa di Bolzano, prevista originariamente dal 3 al 5 luglio. Per nessuna di queste competizioni è prevista al momento una nuova data di svolgimento.

Il Grand Prix di Singapore, previsto dal 29 al 31 maggio, è stato invece cancellato definitivamente e non si terrà in questa stagione. L’unico Grand Prix “sopravvissuto” per la stagione 2020 è quello australiano di Gold Coast, che mantiene la sua programmazione nel primo weekend di novembre anche visti i buoni dati dell’epidemia nel continente.

Sono state ufficializzate anche le nuove date per la FINA Diving World Cup, che garantisce gli ultimi pass olimpici per le Olimpiadi di “Tokyo 2020”: la Coppa del Mondo si terrà dal 23 al 28 febbraio 2021, con i Giochi Olimpici che manterranno la collocazione estiva dal 23 luglio all’8 agosto 2021. Sia la World Cup che i Giochi Olimpici manterranno lo stesso calendario, ovvero la stessa disposizione delle gare.

Per quanto riguarda le World Series, la tappa londinese, rimandata originariamente in autunno, è stata invece cancellata il mese scorso dalla federazione britannica, che non è riuscita a trovare una nuova data e che si è attivata per il rimborso dei biglietti: una grave perdita anche economica visto che era prevista una grande affluenza di pubblico con addirittura il tutto esaurito per alcune gare maschili. È ancora in piedi la possibilità di tenere le World Series di Kazan’, con nuove date a fine settembre o inizio ottobre 2020.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


tre × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.