Prima Prova Interregionale: Torino – i risultati del sabato per le squadre del Nord

Doppio appuntamento per i tuffatori della categoria Esordienti, che oggi e domani saranno impegnati a Torino e a Roma per la doppia prova interregionale riservata alle fasce d’età C1 (12-13 anni) e C2 (10-11 anni).

I giovanissimi tuffatori delle squadre del nord Italia si sono ritrovati questo weekend alla Piscina “Monumentale” di Torino per le loro gare di selezione, con i primi dodici qualificati alla fase nazionale di Trieste a metà febbraio.

Nella prima gara, il trampolino 1 metro femminile C1, vittoria per Anna Bedin (Bolzano Nuoto), che ha superato nettamente le coetanee Giorgia Casalini (Bergamo Tuffi) e Linda Begal (Fondazione Bentegodi).

(Foto di apertura: Fondaz. Bentegodi Verona.)

 

A seguire i trampolinisti C2 da 3 metri, con una gara piuttosto vivace in cui l’ha spuntata Mattia Mahnic (Triestina Nuoto), davanti a Manuel Lorenzon (Bolzano Nuoto) e al compagno di squadra Nahuel Savino (Triestina Nuoto).

(Foto: Bolzano Nuoto.)

 

Nella gara femminile dalla piattaforma C2 il primo posto è andato a Viola Bellato (Bergamo Nuoto), salita però sul podio con due esordienti di categoria: la compagna di squadra Francesca Zanetti (Bergamo Nuoto) e Ayrin Zoch (Triestina Nuoto), protagoniste di un testa a testa sul filo dei centesimi.

 

Le gare sono riprese nel pomeriggio con la specialità dal trampolino 3 metri maschile, categoria C1: soltanto nove gli atleti in gara, quasi tutti del secondo anno. La vittoria è andata a Mattia Fontanella (Triestina Nuoto), che ha distaccato Nicola Zanetti (Trieste Tuffi) e Suan Calussi (Triestina Nuoto).

(Foto: Triestina Nuoto.)

 

Sono poi tornate le tuffatrici della categoria C2 per disputare la gara dal metro, piuttosto lunga visto il notevole numero di presenze. Viola Bellato (Bergamo Nuoto) si è aggiudicata il secondo oro di questa giornata, sopravanzando ancora Ayrin Zoch (Triestina Nuoto), mentre il terzo posto è andato a Lodovica Castellacci (Triestina Nuoto).

 

Seconda gara del giorno anche per i C2 maschi, con la gara dalla piattaforma: stessi atleti sul podio ma in ordine differente, con il primo posto andato a Nahuel Savino (Triestina Nuoto), il secondo a Mattia Mahnic (Triestina Nuoto) e il terzo a Manuel Lorenzon (Bolzano Nuoto).

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


2 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.