Trofeo di Natale: Bolzano – i risultati di sabato pomeriggio.

Proseguono le prove del Trofeo di Natale di tuffi ospitato nella piscina “Karl Dibiasi” di Bolzano ed oggi pomeriggio le prime a gareggiare sono state le juniores dal trampolino di 3 metri. Molto bene Chiara Pellacani (M.R. Sport) che ha conquistato agevolmente sia la prima posizione sia il punteggio per qualificarsi a Europei e Mondiali Giovanili. Con un certo distacco e con un errore a testa troviamo Elettra Neroni (Dibiasi) medaglia d’argento e Maia Biginelli (Fiamme Oro) medaglia di bronzo.

 

A seguire gli juniores maschi si sono cimentati dalla piattaforma e fa molto piacere veder tanti atleti tornare a tuffarsi dai 10 metri; la gara è stata molto interessante e, sopratutto dopo l’errore del favorito Eduard Timbretti Gugiu (Blu 2006) sul triplo e mezzo avanti carpiato, mai scontata. Riccardo Giovannini (Fiamme Oro) nonostante un’imprecisione nel doppio e mezzo rovesciato, non si è lasciato scappare l’occasione e in un colpo solo ha ottenuto la vittoria ed il punteggio valido per la selezione agli Eurojuniors. Quasi a pari merito Kay Torres (Carabinieri) e Tommaso Zannella (M.R.Sport), che hanno concluso rispettivamente al secondo e al terzo posto, entrambi molto vicini al punteggio limite.

 

Per la penultima gara di giornata i tuffatori della categoria ragazzi si sono affrontati dal trampolino di 3 metri; è stata una gara “spaccata in due”: da una parte Matteo Cafiero (CC Milano) e Matteo Santoro (M.R.Sport) che sembrano atleti di una categoria superiore, sia per qualità fisiche sia per i tuffi da loro eseguiti, e dall’altra gli altri concorrenti. La prova si è risolta sul filo di lana con Cafiero che di poco e all’ultimo tuffo ha prevalso sul rivale; entrambi hanno soltanto sfiorato il punteggio per i Mondiali Giovanili, ma hanno ottenuto ampiamente quello per gli Europei Giovanili. Con loro sul podio, ma a grande distanza, Flavio Centurioni (Fiamme Oro), grazie ad una gara regolare e senza particolari errori.

 

A chiudere questa intensa seconda giornata di gare la piattaforma femminile, categoria senior, dove una delle atlete ha mantenuto la testa dall’inizio alla fine: non si è trattato però della favorita Noemi Batki (Esercito), oggi medaglia d’argento dopo una prima parte di gara non eccelsa, bensì Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare), che ha eseguito una serie solida e senza errori con un buon punteggio finale. Terza piazza per la più esperta tra le altre tuffatrici, Flavia Pallotta (Marina Militare).

2 Commenti in Trofeo di Natale: Bolzano – i risultati di sabato pomeriggio.

  1. Sono molto felice di poter ricevere la newsletter ed essere sempre aggiornato su tutti gli eventi del mio sport preferito, però con grande rammarico devo ammettere che siamo nel 2020 ormai e non possiamo avere dei video come fanno puntualmente i canadesi sul loro canale di livestream. Bisognerebbe davvero fare di più e spero tanto che qualcuno si attivi. Ancora grazie tuffiblog!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


14 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.