Campionati Mondiali: Gwangju – Bertocchi e Pellacani, eliminatoria col brivido [video].

La quarta giornata di gare dei Campionati Mondiali di Gwangju si é aperta con l’eliminatoria femminile dei tuffi sincronizzati da 3 metri con le nostre Elena Bertocchi e Chiara Pellacani in gara. E ci hanno fatto sudare freddo!

23 le coppie in gara ed i posti per entrare in finale sempre 12, la Bertocchi e la Pellacani oggi non hanno saltato al top delle loro possibilità, complice forse il minor allenamento dovuto ai problemi alla schiena di Elena o forse semplicemente alla tensione che, come abbiamo visto nella gara di Tocci e Marsaglia, può giocare brutti scherzi.

Due errori gravi, nel penultimo e nell’ultimo tuffo, il triplo e mezzo avanti carpiato e il doppio e mezzo ritornato carpiato finiti tutti e due scarsi. Erano ottave dopo il primo tuffo libero, il doppio e mezzo avanti con un avvitamento, ma dopo gli errori erano a rischio eliminazione; il punteggio ha retto e così Elena e Chiara hanno passato il turno con la dodicesima e ultima posizione valida: avranno quindi la possibilità di riscattarsi in finale e dare il massimo per puntare in alto.

Guidano la classifica Wang Han e Shi Tingmao (Cina) che sembrano non avere rivali, inseguite dalle canadesi Jennifer Abel e Melissa Citrini Beaulieu e dalle australiane Anabelle Smith e Maddison Keeny, tris di coppie sempre ai vertici delle classifiche delle Fina World Series 2019.

La finale inizierà alle 08:30 ora italiana.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


20 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.