Menu Chiudi

30ª Universiade: Napoli – 2a giornata, Bilotta stop, a 80 centesimi dalla finale!

Posted in Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi, Universiadi

Semifinale sfortunata per l’unica azzurra “superstite” dalle eliminatorie del trampolino 1 metro ai Giochi della XXX Universiade di Napoli 2019. Laura Bilotta, qualificatasi con l’ottavo posto questa mattina, si è ritrovata nella semifinale “A”, con la canadese Mia Vallée, la messicana Carolina Mendoza, la sudcoreana Cho Eunbi e la tedesca Jana Lisa Rother.

Tre i posti in finale per cinque candidate e la lotta è stata davvero molto intensa, cosa dimostrata dalla classifica cortissima tra il primo posto e il quarto, distanti meno di dieci punti, o dalla distanza tra la terza e la quarta piazza, che vale appena ottanta centesimi. Centesimi che purtroppo sono giocati a sfavore della nostra cosentina, che ha commesso sì un errore sull’avvitamento rovesciato ma che sembrava comunque abbastanza sicura di poter passare; invece la Rother ha infilato un buon uno e mezzo indietro, recuperando i pochi punti che la separavano dalla Bilotta e sorpassandola all’ultimo giro di orologio.

Per la Bilotta 218.40 punti e, come detto, il quarto posto, che la rende la prima delle escluse dalla finale a otto.

 

Alle cinesi Wu Chunting e Song Shoulin, vincitrici dell’eliminatoria, si aggiungono le prime tre delle due semifinali: Mia Vallée (Canada), Carolina Mendoza (Messico) e Jana Lisa Rother (Germania) dalla semifinale “A”; Dolores Hernandez (Messico), Daria Lenz (USA) e Mille Fowler (Gran Bretagna) da quella “B”. Anche la Fowler ha faticato per entrare in finale, eliminando la tedesca Oettinghaus per cinquanta centesimi.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap