30ª Universiade: Napoli – 4a giornata, Bilotta seconda nell’eliminatoria 3 metri

Termina la sessione mattutina della quarta giornata alla XXX Universiade di Napoli 2019: quest’oggi una sola gara eliminatoria, quella femminile dal trampolino 3 metri, e una sola tuffatrice italiana in gara, Laura Bilotta, desiderosa di far meglio rispetto alla semifinale dal metro dove è stata eliminata per appena 80 centesimi.

Rivalsa ampiamente centrata, perché l’azzurra ha saltato molto bene, in particolare sul doppio e mezzo indietro e ritornato e sul doppio e mezzo avanti con avvitamento, restando al passo delle atlete piú forti: a parte la cinese Wu Chunting, oggi vincitrice con ampio margine, non c’è stata nessuna capace di superarla e quindi si è classificata al secondo posto con il buon punteggio di 266.25 punti.

La Bilotta sarà impegnata in semifinale domani alle 10:00, con finale subito dopo alle 12:00.

Si qualificano in semifinale le prime diciotto, ma l’americana Emily Bretscher è la terza della sua nazione e quindi risulta fuori classifica (non più di due atleti per nazione possono qualificarsi al turno successivo); al suo posto è ripescata la canadese Chamandy, diciannovesima.

Foto: Instagram