30ª Universiade: Napoli – 3a giornata, prima medaglia azzurra: Auber è bronzo da 1 metro!

Arriva subito la prima medaglia per l’Italia alla XXX Universiade di Napoli 2019! In una giornata dove si ritroverà a disputare tre gare (di cui due finali) in poche ore, Gabriele Auber si è aggiudicato la medaglia di bronzo nella finale dal trampolino 1 metro, in una gara davvero molto accesa.

A parte il primo posto, andato subito saldamente nelle mani del cinese Liu Chengming, tutte le altre posizioni sul podio sono state nel mirino di un gruppetto nutrito, formato oltre che da Auber dai tedeschi Frithjof Seidel e Alexander Lube, dall’americano Jacob Fielding e dal cinese Li Pingan; quest’ultimo ha però sbagliato nettamente il triplo e mezzo avanti carpiato, e non è più riuscito a recuperare, mentre Fielding non ha eseguito grandi tuffi che potessero farlo avvicinare al podio. La prova di Auber invece è stata davvero buona: pregevoli i due tuffi con avvitamento su cui ha costruito le sue possibilità di medaglia, cedendo l’argento per un solo punto e mezzo al tedesco Seidel e solo per un programma con maggiori difficoltà, ma ha difeso bene il bronzo chiudendo a 356.20 punti, a sua volta con un punto e mezzo di vantaggio su Lube.