GP Atleti Azzurri: Roma – i risultati del venerdì pomeriggio

Temperature non troppo clementi per questo Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia in corso di svolgimento allo Stadio del Nuoto del Foro Italico; la sessione pomeridiana di oggi, con tre finali in programma, è iniziata con la gara dal trampolino di 1 metro per la categoria Juniores maschi. Nonostante le condizioni climatiche i tuffatori sono rimasti concentrati e sono riusciti a realizzare tuffi di un certo livello.

Una prova molto buona, in particolare, per Loris Sembiante (Fiamme Oro), oggi uscito vincitore dalla prova con un punteggio valido per la qualifica agli Europei giovanili. A piazzarsi alle spalle di Sembiante, ma fuori gara in quanto atleta straniero tesserato per una società italiana (e speriamo di poterlo vedere presto con il passaporto sportivo della nostra nazione) Eduard Timbretti Gugiu (Blu 2006). Infine, la medaglia d’argento è andata a Riccardo Giovannini (Fiamme Oro), anche lui con il punteggio valido per le selezioni, mentre la medaglia di bronzo l’ha vinta Edoardo Semeria (CC Milano).

 

 

La seconda gara in programma quest’oggi è stata quella femminile dalla piattaforma, sempre per la categoria Juniores. Nonostante una serie gara di difficoltà inferiore rispetto alle sue potenzialità, Chiara Pellacani (MR Sport) si è aggiudicata con relativa facilità la medaglia d’oro; alle sue spalle, nella lotta per l’argento l’ha spuntata Silvia Murianni (Dibiasi), con Maia Biginelli (Fiamme Oro) al terzo posto staccata di circa sei punti. Tutte e tre hanno raggiunto il punteggio minimo richiesto per le selezioni per gli Europei Giovanili, come pure Elettra Neroni (Dibiasi), oggi quarta.

 

A chiudere il pomeriggio la gara femminile dal trampolino 3 metri, categoria Ragazze, che ha visto la corsa solitaria di Elisa Pizzini (Fondazione Bentegodi) per la medaglia d’oro, l’unica a centrare anche il minimo per gli Europei Giovanili. Seconda piazza a Virginia Tiberti (Canottieri Aniene), seguita da Erica Ciancaglini (Dibiasi).

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


dodici + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.