Europei Giovanili: Helsinki – Stefano Belotti argento dalla piattaforma!

Questa mattina in eliminatoria si era vista la possibilità e questo pomeriggio è arrivata la conferma: Stefano Belotti ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Europei Giovanili, dalla piattaforma.

Una bella soddisfazione per lui che è al primo anno della categoria “B” (ragazzi) e al suo primo Europeo, e per il suo allenatore Davide Pasinetti che ne coltiva il talento da molti anni, da quando si conobbero alla piscina “Italcementi” di Bergamo.

Stefano detto “Stu“, che non riesce a stare lontano dal trampolino, tanto che da piccolo voleva restare a dormire in piscina, questa pomeriggio ha “catturato” la medaglia d’argento capitalizzando sugli errori dei suoi avversari. Sangue freddo e nervi saldi: una gara regolare, senza sbavature, mentre i russi Turkov e Safanov si sono lasciati sopraffare dalla tensione, sbagliando.

Avrebbe potuto essere anche “doppietta”: Riccardo Giovannini aveva tutte le carte in regola per puntare al podio, ma le sue speranze sono state troncate dal secondo tuffo, la verticale e triplo indietro raggruppato, finita abbondante. Un peccato perché in genere è uno dei suoi tuffi più forti, ma oggi gli è stato fatale: sono stati “solo” 18 i punti che lo hanno tenuto lontano dalla medaglia di bronzo.

Meritata vittoria per il britannico Benjamin Cutmore, che dopo aver vinto l’eliminatoria ha dominato anche la finale, vincendo con un margine di quasi 50 punti.