Rip-It: Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia, ecco i migliori atleti juniores del 2018!

Con la finale del Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia archiviata lo scorso weekend, è tempo di fare insieme i nostri calcoli e verificare chi sono gli atleti vincitori della manifestazione per questa stagione.

Dal regolamento federale, citiamo che la classifica degli atleti deve essere stilata per ciascuna categoria, “sommando i migliori tre punteggi individuali ottenuti nelle gare dell’intero programma, con tre specialità”: quindi per ogni tuffatore o tuffatrice va considerato il miglior punteggio dal trampolino 1 metro, dal trampolino 3 metri e dalla piattaforma, anche in gare diverse.

Questo porta alla naturale conseguenza che a essere premiati non sono semplicemente tuffatori e tuffatrici “eccellenti”, ma devono essere molto bravi sia dai trampolini sia dalla piattaforma, cosa non sempre facile né scontata.

Stando così le cose, scopriamo chi sono gli atleti che saranno premiati durante i Campionati Italiani di Categoria estivi del prossimo luglio, fermo restando per la classifica ufficiale resteremo in attesa di quella stilata dalla Federnuoto, quella di TuffiBlog è infatti “ufficiosa” (e limitata ai primi 10 per ciascuna categoria)!

Iniziamo con la categoria Junior femminile, dove si presenta subito una doppietta per la stessa società: il podio è formato da Chiara Pellacani (MR Sport F.lli Marconi), Giulia Vittorioso (MR Sport F.lli Marconi) e Silvia Alessio (Triestina Nuoto).

Per la categoria Junior maschi, saliranno sul podio Antonio Volpe (Cosenza Nuoto), Loris Sembiante (Fiamme Oro) e Julian Verzotto (Bolzano Nuoto).

Passiamo alla categoria Ragazzi. In campo femminile, le prime tre atlete sono Maia Biginelli (Fiamme Oro), Elettra Neroni (Dibiasi) e Lucia Zebochin (Triestina Nuoto).

Classifica molto corta tra i maschi, dove il podio è composto da Riccardo Giovannini (Fiamme Oro), Stefano Belotti (Bergamo Tuffi) e Kay Torres Garcia (Carabinieri).

Tra le esordienti C1, si classificano ai primi tre posti Elisa Pizzini (Fondazione Bentegodi), Virginia Tiberti (CC Aniene) e Rebecca Ciancaglini (Dibiasi).

Infine il podio maschile C1, che vede un’altra doppietta da parte di una stessa società, è invece formato da Federico Semeria (Canottieri Milano), Matteo Cafiero (Canottieri Milano) e Matteo Santoro (Marina Militare).

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci di TuffiBlog, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico insieme a Jetpack e Google Analytics. Leggi la nostra Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi