Menu Chiudi

Campionati di Categoria Indoor: Trieste – Bilotta, Cristofori e Volpe in cima al podio.

Posted in Campionati Italiani, Competitions, Diving, Gare, Results, Risultati, Tuffi

Per la seconda giornata dei Categoria Indoor, questa mattina le gare sono iniziate con le seniores dal trampolino di 3 metri.

Assente Elena Bertocchi (Esercito), alle prese con un problema al ginocchio destro, Laura Bilotta (Fiamme Oro) ha avuto “campo libero” e la medaglia d’oro é arrivata con 271.30 punti. Molto bene il suo doppio e mezzo rovesciato ed il suo doppio e mezzo avanti con un avvitamento.

Purtroppo tutte le altre concorrenti hanno commesso errori gravi, nessuna esclusa; al secondo posto Laura Anna Granelli (Bergamo Nuoto) con 271.30 punti, al terzo Flavia Pallotta (Dibiasi) con 168.25 punti.

Nella seconda gara si sono affrontati i seniores dal trampolino di 1 metro: a parte Andrea Chiarabini, rimasto a Roma per curare entrambe le ginocchia, c’erano tutti i principali protagonisti, anche se non al top della forma: per loro infatti le gare di selezione arriveranno a Bolzano, con la “Coppa Tokyo”.

Il vincitore della prova é stato Adriano Ruslan Cristofori (Esercito) con 356.10 punti, che ha approfittato degli errori sia di Giovanni Tocci (Esercito), e sopratutto di Gabriele Auber (Marina Militare), che era primo in classifica proprio prima del suo errore.

Il doppio e mezzo indietro gli é stato “fatale”: entrata troppo scarsa e cosí Auber ha perso il comando. Ma i punti di vantaggio erano comunque abbastanza e cosí é rimasto sul podio, in terza posizione con 313.10 punti.

Anche per Tocci qualche errore di troppo, nel triplo e mezzo avanti e nel doppio e mezzo indietro, ma ci ha comunque mostrato il nuovo tuffo “in lavorazione”: il doppio e mezzo ritornato carpiato. A lui é andata la medaglia d’argento con 333.10 punti.

L’ultima gara di questa mattina é stata la piattaforma maschile per la categoria juniores in cui, nonostante un’imprecisione a testa, sono andati molto bene sia Antonio Volpe (Cosenza Nuoto) che Loris Sembiante (Fiamme Oro). Sembiante ha perso qualche punto prezioso anche sul triplo e mezzo ritornato, e cosí la vittoria é andata a Volpe, che con 413.20 punti ha anche superato il limite per gli Europei giovanili (406). Argento per Sembiante con 398.00, in terza posizione troviamo Andrea Fonda (US Triestina) con 318.10 punti.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap