NewSplash: Sautin favorito nella corsa a nuovo CT Russia

Dimitri Sautin - Portrait

 

Il due volte campione olimpico, e ora responsabile per i tuffi a Mosca e giudice per le RedBull World Series, Dmitri Sautin è il nome più gettonato per la sostituzione del CT russo Oleg Zaytsev, la cui posizione si era fatta molto pericolante dopo il disastro ai Giochi di Rio (per la prima volta nella storia la Russia post-sovietica senza medaglie).

Il contratto di Zaytsev, in scadenza proprio in questi mesi, non sarà confermato per il prossimo quadriennio, sottolineando la volontà dei tuffi russi di voltare pagina e porre rimedio a una situazione difficile.

Il portale russo Championat (rilanciato dal twitter di Anticommento) riporta le parole di Sautin, che conferma di essere in trattativa per assumere la carica. “Il 5 ottobre ci sarà un meeting in Federazione per discutere della faccenda. Non sono l’unico a concorrere per il posto di commissario tecnico, e si lavorerà tutti insieme per cercare la migliore soluzione per il bene dello sport nel nostro paese.”

L’incontro sarà probabilmente presieduto dal ministro dello sport Vitaly Mutko.

Fonte articolo

Foto: RedBull Archive