NewSplash: Brittany Broben si ritira dai Giochi di Rio!

5088abc8f8c6ec0a9fae4237dd1e860b

La medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012, la campionessa australiana Brittany Broben è stata costretta a ritirarsi dalle imminenti gare dei Giochi di Rio.

Un passato di infortuni alla spalla, un’operazione, poi nuovamente gli allenamenti e la corsa alla qualifica olimpica per arrivare ai trials australiani – le nostre gare di selezione – ed infortunarsi nuovamente, una lussazione. Nonostante tutto, grazie ai suoi risultati, è stata selezionata per far parte della squadra di Rio, ma una volta arrivata lì c’è stata una nuova battuta di arresto.

Proprio ieri la Broben si è sottoposta ad una risonanza magnetica che ha evidenziato come la spalla, dopo l’ultimo incidente, sia peggiorata notevolmente; ora si dovrà sottoporre nuovamente ad un intervento chirurgico.

La federazione australiana, che nel frattempo sta dando il massimo supporto alla campionessa, è riuscita comunque a rimpiazzarla all’ultimo minuto: la FINA ed il CIO hanno accolto la richiesta e così la giovane Brittany O’Brien, diciotto anni, sta volando dall’Australia al Brasile per prendere il posto della sua omonima.

O’Brien, che dopo i suoi risultati ai trials era stata nominata come “riserva” avrà dunque la sua occasione di partecipare ai Giochi, seppur si sia detta molto dispiaciuta per la sua compagna di squadra.

A destra Brittany O'Brien

A destra Brittany O’Brien