Campionati Europei Master: Londra – Drake bissa l'oro, vince anche La Magna!

A Londra, per i Campionati Europei di tuffi, oggi è stata un’altra giornata memorabile: i nostri tuffatori master infatti hanno raccolto numerosi ottimi piazzamenti, ma sopratutto due splendide medaglie d’oro.

Come già ieri l’italo-britannica Alison Drake ha conquistato la medaglia d’oro, la seconda in questi campionati, nella gara dal trampolino di 1 metro, categoria 60-64 con 158.20 punti, ma non è stata una vittoria facile, tutt’altro; la tedesca Kugler infatti le è arrivata veramente vicina, ad appena un punto di distacco!

Alison dev’essere stata fonte di grande ispirazione per i suoi compagni di squadra perchè poco dopo Giuseppe La Magna ha “deciso” di imitarla salendo sul gradino più alto del podio nella prova da 3 metri categoria 50-54: per lui l’ottimo punteggio di 220 punti netti, dieci punti avanti rispetto allo svedese Per Lovgren. Insieme a La Magna anche l’altro azzurro Marco Musu che ha concluso la gara in sesta posizione con 126.85 punti.

Sempre dal trampolino di 3 metri maschile ecco i piazzamenti degli altri italiani in gara: per la categoria 40-45 nono posto per Marco Raimondo con 180.35 punti, mentre Enrico Talpo si è classificato undicesimo con 161.70 punti.

Nella categoria 45-49 Riccardo Giacometti, ieri medaglia di bronzo dalla piattaforma, oggi si è avvicinato molto al podio: per lui la quinta posizione con 286.35 punti. In gara con lui anche Luca Molon, dodciesimo con 173.70 punti, Fabio Ganzaroli, quattordicesimo con 161.85 punti, e Paolo Rangaioli, quindicesimo con 148.40 punti.

Per Vincenzo Rialdi nella categoria 55-59 la tredicesima posizione con 142.65 punti.